TikTok è l’ultima app di social media per spingere le risorse educative sul voto e le prossime elezioni nel tentativo di fermare la diffusione di disinformazione. L’app ha introdotto una nuova guida elettorale che metterà in evidenza “informazioni attendibili sulle elezioni” ai suoi 100 milioni di utenti negli Stati Uniti. 

La guida ha lo scopo di “fornire un facile accesso a informazioni autorevoli mentre continuiamo il nostro lavoro per proteggerci dalla disinformazione”, ha scritto in una dichiarazione il vicepresidente delle politiche pubbliche di TikTok Michael Beckerman. Come gli sforzi di educazione degli elettori di Facebook, indirizzerà gli utenti alle informazioni sui candidati e su come votare nel loro stato. 

Tic toc

Ma TikTok osserva che i suoi sforzi mirano anche a combattere la disinformazione. Oltre a organizzazioni legate alle elezioni come BallotReady, che fornisce dettagli sui candidati, l’azienda ha collaborato con l’organizzazione di alfabetizzazione digitale MediaWise per far emergere video sull’alfabetizzazione mediatica e su come individuare la disinformazione. 

La guida verrà visualizzata nella pagina Scopri di TikTok e nei risultati di ricerca “correlati alle elezioni”. Verrà inoltre presentato “in fondo ai video relativi alle elezioni e ai video di resoconti politici verificati” come “misura preventiva”, ha affermato Beckerman.

L’aggiornamento non è la prima volta che l’app tenta di rafforzare le proprie politiche sulla disinformazione prima delle elezioni. TikTok ha anche introdotto nuove regole che vietano i deepfake e ha aperto un centro virtuale di trasparenza e responsabilità per aiutare gli estranei a comprendere meglio le sue politiche.

Leggi anche  Logitech ha realizzato l'attrezzatura da gioco ufficiale per la band K / DA di "League of Legends"