Adoriamo The Crown, uno dei drammi più recitati e meglio realizzati al momento. Netflix ha confermato che lo spettacolo tornerà per una terza e quarta serie, e in questo articolo raccogliamo tutto ciò che sappiamo (e le voci più plausibili) sul cast, la trama, la data di uscita e altro.

Quando Netflix mostrerà The Crown stagione 3?

La terza stagione di Crown arriverà su Netflix nella sua interezza 17 novembre – quasi due anni dopo la seconda stagione, arrivata nel dicembre 2017.

La Corona è ovviamente una delle più grandi serie prodotte da Netflix – ed è la più costosa – ma consulta la nostra guida a tutte le altre serie Netflix in arrivo per scoprire cos’altro c’è all’orizzonte.

Quanti episodi ci saranno?

Dieci, quasi certamente. Il piano originale era di filmare 60 episodi in sei serie, e ce n’erano dieci in ciascuna delle prime due serie.

È stato ancora rilasciato un trailer?

Non abbiamo ancora avuto un trailer adeguato, ma Netflix ha realizzato una breve clip per annunciare la data di uscita della serie:

La terza stagione di The Crown, con Olivia Colman nel ruolo della regina Elisabetta II, arriva il 17 novembre. pic.twitter.com/eKPcUOq5Sp

– The Crown (@TheCrownNetflix) 12 agosto 2019

A parte questo, tutto ciò che abbiamo avuto da Netflix è l’annuncio dei membri chiave del cast e una manciata di foto degli attori nel personaggio.

Ecco ad esempio Helena Bonham Carter nei panni della principessa Margaret:

Notizie dal cast: chi interpreta chi nella stagione 3 di The Crown?

Il cast è rimasto in gran parte costante durante le prime due serie della Corona, ma tutto cambia per la terza stagione (e rimarrà per la quarta stagione). Tutti i personaggi principali sono stati rifusi.

Questo avverrà regolarmente per tutto il tempo in cui lo spettacolo dura – ogni altra stagione il cast sarà “aggiornato” per tenere conto dell’invecchiamento dei personaggi.

La regina Elisabetta II sarà interpretata da Olivia Colman nella terza stagione. Claire Foy ha recitato meravigliosamente il ruolo nelle prime due serie, ma se qualcuno può seguirla è Colman (che sembra anche abbastanza convincente come la regina).

Anche il Principe Filippo è stato interpretato con grande carisma nelle prime due serie, da Matt Smith. Ora è sostituito da Tobias Menzies, che potresti conoscere come Edmure Tully in Game of Thrones (il ragazzo che ha consegnato Riverrun ai Lannister). Si diceva che questo ruolo sarebbe stato assunto da Paul Bethany, ma è stato costretto a ritirarsi.

Leggi anche  Microsoft crea l'app Cortana per iOS e Android in diversi paesi

Il principe Carlo sarà ora interpretato da Josh O’Connor, la principessa Margaret di Helena Bonham Carter, la regina madre di Marion Bailey e Harold Wilson di Jason Watkins – e questa è solo la punta dell’iceberg dei cambiamenti.

Siamo più tristi di riferire che il superbo Alex Jennings non assumerà più il ruolo del Duca di Windsor, e apparentemente è d’accordo.

Naturalmente ci sono anche alcune parti completamente nuove. Emerald Fennell è stato confermato per interpretare Camilla Parker-Bowles, e senza dubbio ci sarà molto interesse per la Principessa Diana quando appare (Sophie Turner, che interpreta Sansa Stark in Il Trono di Spade, è stata informata per questo) ma questo non dovrebbe sarà un fattore fino alla serie quattro.

Quali anni saranno coperti dalla stagione 3 di The Crown?

La terza stagione durerà dal 1964-1976 … pensiamo. Ma c’è una certa disputa su questo problema.

Lasciando da parte i flashback, la serie uno di The Crown durò dalla fine del 1947 al 1956 e la seconda serie proseguì senza intoppi dal 1957 al 1963.

La serie tre inizierà sicuramente nel 1964 e la maggior parte delle fonti attualmente riporta che la serie durerà fino al 1976, anno del punk rock (che potrebbe sembrare un po ‘strano.) La serie quattro ci porterà poi a Charles incontrando Diana (1977), Margaret Thatcher diventa Primo Ministro (1979) e oltre.

Ma altri pensano che il lasso di tempo 1964-1976 rappresenti le serie tre e quattro combinato, e quella terza stagione ci porterà fino al 1971 circa (quando il Principe Carlo incontrò Camilla Parker-Bowles).

Cosa accadrà nella stagione 3 di The Crown?

La corona è storica (anche se a volte con più di un tocco di licenza artistica), quindi dovremmo essere in grado di prevedere approssimativamente quali eventi saranno coperti nella terza serie.

Supponendo, come la maggior parte degli esperti attualmente, che stiamo osservando in un periodo tra il 1964 e il 1976, i seguenti eventi potrebbero essere coperti (anche se alcuni potrebbero essere un po ‘aridi per il dramma televisivo):

  • Mar 1964: Nascita del Principe Edoardo
  • Ott 1964: Harold Wilson diventa Primo Ministro
  • 1965: abolizione della pena di morte
  • Luglio 1966: l’Inghilterra ospita e vince la Coppa del mondo di calcio
  • Ott 1966: il disastro di Aberfan (questo sarà sicuramente coperto)
  • 1966: abolizione della monarchia britannica in Malawi, seguita dalla Rhodesia nel 1970, dalla Sierra Leone nel 1971, dallo Sri Lanka nel 1972 e da molti altri
  • 1967: legalizzazione dell’omosessualità, dell’aborto e della pillola contraccettiva per le donne non sposate
  • 1969: Prince Charles investe formalmente come Prince of Wales in TV (sebbene abbia detenuto il titolo dal 1958)
  • 1970: Ted Heath diventa Primo Ministro
  • 1971: la valuta britannica diventa decimale
  • 1972: domenica sanguinante
  • 1973: la Gran Bretagna entra a far parte della CEE
  • Marzo 1974: Harold Wilson diventa Primo Ministro per la seconda volta
Leggi anche  Voci della data, del prezzo e delle specifiche di HTC U13

Inoltre Sergeant Pepper, LSD e lib femminile. E vedremo anche la rottura del matrimonio della principessa Margaret con Lord Snowdon in questa serie.