Unisciti a me nel dire “addio” e buon viaggio per il 2020. Puoi solo sperare che il 2021 porti cose migliori, ma ci sono modi per rendere questo desiderio una realtà piuttosto che una preghiera. Stabilire buoni propositi per l’anno nuovo è uno di questi, ma potresti aver bisogno di ulteriore aiuto per rispettarli dopo questo anno impegnativo. C’è un sacco di tecnologia che può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi e mantenerli fino a quando non diventano abitudini radicate. Se hai adottato una delle risoluzioni popolari di seguito, abbiamo consigli per gadget e servizi che possono aiutarti nel tuo percorso verso il miglioramento.

Diventa sano

millann tramite Getty Images

Anche se non sei una persona per i buoni propositi per l’anno nuovo, probabilmente ti sei detto che avresti cercato di allenarti di più o di tagliare la torta una volta arrivato a gennaio. Non sentirti male se, dopo poche settimane (o giorni), ti ritrovi a ricadere nella tua vecchia routine sedentaria – la maggior parte delle persone lo fa. Cercare di essere più sani è più difficile di quanto sembri, ma in fondo si tratta di costruire abitudini migliori.

Un modo per costruire e mantenere nuove abitudini è ritenerti responsabile con un rilevatore di abitudini. Mentre puoi approfondire questo argomento se vaghi in una tana del coniglio di proiettili, un’app per il monitoraggio delle abitudini è probabilmente l’opzione più semplice. Fine e Strides sono due opzioni di iOS che ti consentono di accedere quando hai completato una nuova abitudine che stai cercando di costruire o quando hai evitato una cattiva abitudine che stai cercando di rompere. Puoi ottenere risultati piuttosto granulari, personalizzando la frequenza con cui desideri svolgere un’attività, impostando promemoria per il log, rivedendo le statistiche e altro ancora. Tuttavia, entrambe le app hanno livelli a pagamento a cui ti verrà chiesto di iscriverti dopo aver creato un paio di abitudini tracciabili.

Se non stai cercando di aggiungere un altro abbonamento alle tue bollette mensili, considera un’app come Streaks che è tutta tua per un costo una tantum di $ 5. Per quanto riguarda Android, Grow è un’app gratuita che adotta un approccio simile al monitoraggio delle abitudini che Forest prende con la gestione del tempo. Pianti un albero monitorando ogni nuova abitudine e lo guarderai crescere ogni volta che registri un completamento. C’è anche Habitica, che trasforma il monitoraggio delle abitudini in un gioco di ruolo a 8 bit in cui il tuo avatar personalizzato sale di livello ogni volta che registri un’attività.

Se vuoi concentrarti sull’esercizio, c’è un sacco di tecnologia che può essere di aiuto. Investire in uno smartwatch o in un fitness tracker è il primo passo ovvio perché non solo questi gadget monitorano passivamente l’attività e dormono tutto il giorno, ma ti consentono anche di tenere traccia degli allenamenti. Il cinturino Inspire 2 di Fitbit da $ 100 è un modo semplice per entrare nel mondo degli indossabili: monitora l’attività quotidiana e la frequenza cardiaca 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e, con la sua durata della batteria di 10 giorni, durerà abbastanza a lungo da acquisire informazioni sulle tue abitudini di sonno lo indossi durante la notte. L’app Fitbit è anche abbastanza facile da capire per i nuovi utenti e puoi monitorare cose come il consumo di acqua, il ciclo mestruale e altro con essa.

Valentina Palladino / TechQ

Puoi fare un ulteriore passo avanti e investire in un Apple Watch se desideri un dispositivo più completo. È il miglior indossabile che puoi ottenere se hai un iPhone e non devi nemmeno pagare $ 350 per la Serie 6 più avanzata per ottenere funzionalità come GPS integrato, rilevamento delle cadute, SOS di emergenza e monitoraggio del rumore – $ 279 Apple Watch SE ha anche quelli. Entrambi i dispositivi Fitbit e l’Apple Watch funzionano con app per la salute di terze parti come MapMyRun, MyFitnessPal e Lose It, ma il dispositivo Apple si sincronizzerà anche con Apple Health, cosa che i dispositivi Fitbit non possono ancora fare. Se sei un utente Android, ti consigliamo uno smartwatch come Fitbit Sense o Galaxy Watch Active 2.

È facile dire che ti allenerai di più, ma capire esattamente cosa fare può essere frustrante. Correre e andare in bicicletta (se hai una bicicletta) sono opzioni facili, ma se nessuna di queste attività è il tuo stile, puoi utilizzare i servizi di allenamento a casa per iniettare varietà nella tua routine. Ora, non credo che tu abbia bisogno di essere motivato per allenarti – infatti, credo che se aspetti di essere motivato a farlo, probabilmente non ci arriverai mai (questo vale per qualsiasi nuova abitudine stai cercando di costruire). Ma sapere che hai un sacco di nuove routine di esercizi tra cui scegliere può essere una buona ispirazione per alzare il sedere dal divano e metterlo su un tappetino. E ora ci sono così tante opzioni di allenamento a casa tra cui scegliere grazie in parte alle restrizioni di quarantena di quest’anno. Puoi semplicemente cercare su YouTube una routine di forza principale o seguire i brevi video di un guru del fitness su Instagram. Ma ci sono anche opzioni più strutturate e due solide sono Daily Burn e Fitness Blender.

Leggi anche  10 ottime idee regalo per l'amante di Apple nella tua vita

TechQ

Il primo è un grande giocatore nello spazio di allenamento a casa. È in circolazione dal 2007 e ha una miriade di video di allenamento su richiesta tra cui scegliere. Tutto, dalla sbarra, all’allenamento della forza, alla corsa all’aperto è incluso sotto l’ombrello del Daily Burn. Puoi filtrare esattamente i tipi di allenamento che stai cercando, specificando durata, intensità e altro.

Ma quelli che non conoscono l’attività fisica apprezzeranno di più gli allenamenti Daily Burn 365. Ogni giorno c’è un nuovo allenamento che puoi completare dal vivo alle 9:00 ET o in qualsiasi momento successivo. Se non vuoi pensare troppo a quale allenamento fare ogni giorno, questi video rimuovono completamente questa decisione: accedi la mattina e partecipa. Daily Burn ha anche una delle prove gratuite più generose (30 giorni), quindi puoi provarlo prima di decidere se vuoi pagare il canone mensile di $ 20 per l’abbonamento.

Fitness Blender è essenzialmente una versione gratuita ma limitata di un servizio come Daily Burn. È un sito web dove puoi trovare centinaia di video di allenamento gratuiti. Sì, potresti semplicemente andare su YouTube, ma i video di Fitness Blenders offrono un livello di qualità costante. Puoi anche filtrare gli allenamenti per durata, difficoltà, concentrazione sul corpo, attrezzatura utilizzata e altro, cosa che YouTube non è in grado di replicare.

Organizzati

Cose 3

Non sentirti male se il tuo sistema organizzativo è andato fuori uso nel 2020. Gestire tutti gli aspetti della vita è difficile anche quando non hai a che fare con la minaccia di una pandemia. Il nuovo anno può offrire l’opportunità di rimettersi in carreggiata e un modo per farlo è trovare strumenti organizzativi che funzionino per te e assicurarti che quegli strumenti siano il più semplici possibile. La cosa peggiore che potrebbe accadere è che la tua lista di cose da fare o il tuo sistema di archiviazione dei documenti finisce per essere così ingombrante che eviti di usarlo.

A proposito di elenchi di cose da fare, dovresti averne uno almeno per i tuoi giorni più impegnativi. Può essere semplice come qualcosa che annoti ogni mattina, ma ci sono anche app che ti consentono di tenere sempre con te l’elenco delle cose da fare. Sono un fan di Things 3 per iOS e macOS perché è abbastanza dettagliato per grandi progetti di lavoro, ma abbastanza semplice per attività personali casuali. Adoro anche la vista Oggi, che mi mostra tutto ciò che in tutti i miei progetti richiede un’attenzione immediata.

Tuttavia, spenderai $ 80 per ottenere Things 3 per iOS, iPadOS e macOS, ed è disponibile solo per i dispositivi Apple. Microsoft’s To Do è un’alternativa che, sebbene meno impegnativa di Things 3, è gratuita e funziona su quasi tutte le piattaforme, inclusi iOS, Android, Windows e altre ancora. Puoi mantenerlo semplice e avere solo un elenco di attività e una lista della spesa, oppure puoi andare più in profondità e aggiungere date di scadenza, sotto-attività e persino condividere elenchi con i membri della famiglia.

Sebbene tu possa saltare le app dell’elenco delle cose da fare se preferisci il percorso scritto a mano, è imperativo che tu faccia il giro del digitale quando si tratta di gestione delle password. Un pezzo di carta accartocciato che vive accanto al tuo desktop non lo taglierà quando le nostre vite sono sempre più dettate da nomi utente e password.

1Password

Ci sono un sacco di motivi per ottenere un gestore di password e un numero di buoni tra cui scegliere, ma sono parziale a 1Password per la sua compatibilità multipiattaforma e facilità d’uso. In genere mi affido alle estensioni del browser per inserire il nome utente e la password per i siti che visito, il che significa che di solito non ho nemmeno bisogno di aprire l’app 1Password. Se non sei sicuro che valga la pena pagare un gestore di password, LastPass ha una versione gratuita e di base del suo servizio che puoi provare.

Leggi anche  Il router WiFi aggiornato di Google parte da $ 99 o $ 199 per una confezione da 3

Per quanto riguarda tutte le tue cose fisiche, ora è un buon momento per mettere in ordine le pile di carte e le pile di posta. È ancora più cruciale da fare se lavorerai da casa fino al nuovo anno: se è così, è probabile che accumulerai ancora più cose mentre i tuoi spazi personali e professionali si intrecciano. È difficile battere una semplice cassetta per documenti e documenti importanti. Non solo sono economici, ma richiedono solo pochi minuti per configurare le cartelle per le diverse parti della tua vita. Sì, è un modo vecchio stile di farlo, ma non capovolgerai mai la tua casa mentre cerchi di nuovo un documento importante.

Eloise Retallick / Bellroy

Potresti anche avere molti più gadget grazie alla tua situazione di lavoro da casa, come un computer e un telefono di lavoro. Per evitare di perderli o di accumularli con tutti i tuoi dispositivi personali, considera un caricabatterie multi-dispositivo o un dock di ricarica. Vogtek ha una solida stazione di ricarica USB a 6 porte che, grazie al suo design circolare, mantiene i tuoi dispositivi relativamente separati durante l’accensione. Il dock di ricarica a 7 porte di Satechi è una soluzione ancora più elegante che abbiamo già consigliato nelle guide. Conterrà smartphone, tablet e laptop nei vari slot durante la ricarica e l’ultimo modello include due porte USB-C oltre a una serie di porte USB-A.

Se ti ritrovi a tornare in ufficio o a viaggiare di più nel 2021, evita di gettare tutta la tua tecnologia nello zaino o nella borsa. Un piccolo organizer per dispositivi elettronici può impedire che il telefono, gli auricolari, i cavi di ricarica, il pacco batteria portatile e simili vengano danneggiati mentre si spinge nella borsa. Bagsmart crea organizer molto pratici con tessuti idrorepellenti e tonnellate di supporti per anelli elastici, mentre il kit tecnico di Bellroy’s ha un aspetto più lucido grazie al suo tessuto riciclato.

Cucina di più

RichLegg tramite Getty Images

Forse hai iniziato a ordinare più cibo da asporto nel 2020 per supportare le imprese locali durante la pandemia. E forse ora che l’anno volge al termine, ti rendi conto di esserlo decisamente faceva troppo affidamento sulle consegne notturne. Promettere di cucinare di più a casa può essere difficile se non ci sei abituato, e probabilmente la parte più difficile dell’intero processo è trovare il tempo. È facile avvolgersi durante il giorno e raggiungere le 20:00 senza ingerire molto più di una tazza di caffè stantio e, a quel punto, il menu da asporto diventa il tuo migliore amico. Ma puoi evitare questo circolo vizioso pianificando in anticipo e iniziando con ricette facili.

Per prima cosa, decidi cosa vuoi cucinare. Consiglio di iniziare con ricette facili da una pentola o da una padella, non solo perché fanno risparmiare tempo, ma avrai anche meno da pulire in seguito. Per questi tipi di ricette, ti consigliamo un buon set di teglie e una buona pentola. Cerca di ottenere padelle in lamiera di alluminio di poche dimensioni (l’alluminio, più dell’acciaio inossidabile, garantirà un riscaldamento uniforme), e alcuni set includono anche un rack di raffreddamento.

Pentola istantanea / Best Buy

Per quanto riguarda la pentola, considera un forno olandese se vuoi cucinare sul fornello, o una pentola lenta oa pressione se vuoi impostarla e dimenticarla. Crock Pot produce ottimi fornelli lenti che richiedono solo il giro di una manopola al mattino per produrre teneri carnitas entro quella sera. Ma se vuoi più opzioni, la mania di Instant Pot è reale per un motivo. Il Duo Nova è senza dubbio il miglior modello per i neofiti perché ti offre sette diversi modi di cucinare tutto in un dispositivo facile da usare. Potresti persino optare per Instant Pot connesso al WiFi se desideri la comodità di accendere o spegnere la macchina dal tuo smartphone.

Leggi anche  L'ultimo Galaxy Book Flex di Samsung ottiene CPU Intel 5G e di 11a generazione

Internet è tuo amico quando si tratta di trovare ricette da provare. Esistono centinaia di risorse gratuite che possono darti idee su cosa cucinare e, man mano che accumuli ricette che ti piacciono, considera di tenerle tutte su schede, una cartella sul tuo telefono o un’app come Paprika. Quest’ultimo ti consente anche di pianificare i pasti in anticipo e di tenere traccia anche della lista della spesa e delle scorte della dispensa. Diventerà molto più facile cucinare regolarmente una volta che avrai un arsenale di ricette preferite a cui puoi rivolgerti, specialmente nelle notti in cui non hai voglia di cucinare.

Leggi di più

DjelicS tramite Getty Images

Come con la maggior parte delle altre risoluzioni, puoi leggere di più se trovi il tempo per farlo. Ciò significa che potresti dover rinunciare al tempo speso a fare altre cose, come scorrere senza meta su Instagram. Ma se scegli più lettura e meno social media, probabilmente starai meglio per questo.

La tua prima risorsa per il nuovo materiale di lettura dovrebbe essere la tua biblioteca e, con la tecnologia oggi, non devi nemmeno andare nell’edificio per estrarre i libri. L’app Libby gratuita ti consente di caricare la tua tessera della biblioteca e prendere in prestito e-book e audiolibri direttamente sul tuo smartphone (o e-reader Kindle o Kobo, se utilizzi uno di questi dispositivi). Libby è diventato più user friendly nel corso degli anni, permettendoti di taggare i titoli in modo da poter tenere traccia del tuo elenco “da leggere” e fornendo modi semplici per vedere libri nuovi, popolari e immediatamente disponibili. Essendo un utente Libby di lunga data, mi piace poter avere elenchi separati da leggere per e-book e audiolibri e apprezzo la possibilità di collegare più tessere della biblioteca al mio account.

Si spera che la tua biblioteca abbia tutto ciò che ti interessa, ma nel caso in cui non lo fosse, è allora che dovresti considerare l’acquisto di libri fisici o e-book a titolo definitivo o di rivolgerti a servizi come Kindle Unlimited, Audible e Libro.fm. Soprattutto quando si tratta di audiolibri, i servizi a pagamento di solito possono riempire i buchi del catalogo della tua biblioteca. Audible è il più grande giocatore nel gioco degli audiolibri in questo momento, ma Libro.fm è un’alternativa che ti aiuta anche a supportare le librerie locali. Bookshop.org funziona in modo simile a Libro.fm, ma per i libri fisici e ti dà la possibilità di supportare la tua libreria locale con il tuo acquisto.

Impara qualcosa di nuovo

MasterClass

Acquisire una nuova abilità o dilettarsi in un nuovo hobby non porterà sempre a un rinnovamento totale della vita – e va bene. Ma prendere la decisione di imparare qualcosa di nuovo può ispirarti semplicemente iniettando novità nella tua routine. YouTube può essere un ottimo punto di partenza quando impari una nuova abilità, ma vuoi assicurarti di ottenere informazioni accurate. Questo non vuol dire che YouTube non abbia buone fonti (mi vengono in mente Corso intensivo e Free Code Camp): devi solo fare un po ‘più di ricerca e vagliare per distinguere le fonti affidabili da quelle fasulle. Puoi anche saltare la ricerca e andare a una fonte attendibile come MIT o Harvard e scegliere dai loro corsi online gratuiti.

Se sei disposto a seguire il percorso a pagamento, siamo parziali a MasterClass e Skillshare. MasterClass ti consente di imparare dagli esperti: pensa alla sceneggiatura di Aaron Sorkin, alla cucina in stile ristorante di Gordon Ramsay e ai fondamenti della ginnastica di Simone Biles. È un po ‘caro a $ 180 all’anno, ma stai pagando per i nomi dei tuoi istruttori e la profondità di conoscenza che portano alle loro lezioni.

Un’altra opzione è Skillshare ed è senza dubbio la migliore se vuoi entrare in contatto con il tuo lato creativo. Sebbene abbia corsi di marketing, imprenditorialità e simili, il focus di Skillshare sono i campi creativi come l’illustrazione, la scrittura, la fotografia e il design. Apprezzo il fatto che molti dei creativi che seguo sui social media abbiano le proprie classi di Skillshare, permettendomi di imparare e potenzialmente ottenere feedback direttamente da loro quando completi i compiti. Skillshare ha anche “workshop” o classi che hanno una data di inizio e di fine pianificata, quindi puoi registrarti e completarli insieme ad altri studenti contemporaneamente.