Adoriamo la gamma Galaxy Note 10 di Samsung. Non solo perché quest’anno c’è anche un modello Plus, ma anche perché sono pieni di magia tecnologica. Tanto che è facile perdere alcune delle funzionalità più utili, quindi abbiamo scelto i nostri preferiti.

Forse ti stai chiedendo di cosa è capace il Note 10 per acquistarne uno, oppure ne hai uno nuovo e vuoi sfruttarlo al massimo. In entrambi i casi, abbiamo cercato nel menu delle impostazioni i bit migliori che potresti non trovare.

Ecco quindi i nostri suggerimenti e trucchi per Galaxy Note 10.

Cambia la griglia della schermata principale

    Ok, questa non è una nuova funzionalità di fantasia per il 2019 ma quando avvii per la prima volta il Note 10 la schermata iniziale sembra un po ‘strana.

    Forse non sei d’accordo (e sei il benvenuto) ma pensiamo che sullo schermo in questo modo con solo quattro icone di app in tutta la larghezza non sembri giusto. Visivamente sembra più un telefono per bambini o una visione più grande per quelli con problemi di vista.

    Se si preme a lungo la schermata iniziale in uno spazio vuoto o si pizzica, selezionare “impostazioni della schermata principale” seguito da “griglia della schermata principale”. Qui puoi scegliere tra varie dimensioni.

    Personalizza il tasto laterale

      Come forse saprai, il Note 10 non ha un pulsante Bixby dedicato. Tuttavia, il ‘tasto laterale’ o può richiamare l’assistente digitale con una pressione prolungata.

      Fortunatamente, però, puoi scegliere cosa fa il pulsante se non utilizzerai Bixby.

      Nel menu delle impostazioni – cerca il ‘tasto laterale’ – puoi tornare ad essere un normale pulsante di accensione per una pressione prolungata. Puoi anche scegliere cosa fare con un doppio tocco, incluso l’avvio della fotocamera o un’app paricolare.

      Prova le azioni aeree

        Sta a te decidere se si tratta di un trucco o no, ma vale sicuramente la pena provarlo.

        Con la Nota 10, la S Pen ora può essere usata come una bacchetta magica; agitandolo in aria può controllare alcune app. Per ora è limitato a cose come la fotocamera e la galleria, ma speriamo che gli sviluppatori ne facciano buon uso in futuro.

        Nell’app della fotocamera, ad esempio, è possibile passare da una modalità all’altra con un colpo orizzontale (tenendo premuto il pulsante S Pen) o cambiare fotocamera con un gesto virtuoso. Puoi anche ingrandire e rimpicciolire con un movimento circolare.

        Leggi anche  Inghilterra vs Kosovo: come vivere le qualificazioni Euro 2020 in streaming

        Utilizza Wireless PowerShare

          Questa non è una nuova funzionalità Samsung ma è improbabile che passerai da un S10 a un Note 10.

          Il Galaxy Note 9 potrebbe essere usato come un powerbank per caricare altri dispositivi. Una cosa abbastanza utile ma era necessario utilizzare un cavo.

          Bene, il Note 10 può farlo in modalità wireless. Basta accendere Wireless PowerShare nel menu delle impostazioni rapide e inserire

          in quel momento è praticamente fuori combattimento mentre succede da allora

          Converti le note in Word e altro

            Un motivo enorme per acquistare il Note 10 su altri telefoni è la possibilità di prendere appunti con lo stilo S Pen.

            Scrivere velocemente con la tua calligrafia è geniale, ma se vuoi usarli, può essere un po ‘complicato, specialmente se sei un po’ confuso.

            Fortunatamente, il Note 10 può convertire la tua scrittura in testo e in vari formati di file tra cui Word e PDF. Tocca l’icona di condivisione nell’angolo in alto a destra e scegli il formato che desideri.

            Collegamento a Windows

              Questa potrebbe essere essenzialmente l’app Your Phone che è già disponibile per altri telefoni Android, ma la versione Note 10 è migliore.

              È più facile da configurare, funziona più velocemente, non ha bisogno del Bluetooth e offre il mirroring dello schermo. Vai su Impostazioni> Funzioni avanzate> Collega a Windows e segui le istruzioni.

              Una volta che sei attivo e funzionante, puoi controllare il tuo Note 10 da un PC o laptop Windows, tra cui cose come prendere le tue foto e ricevere notifiche.

              Doodle AR

                Questo è un altro che potrebbe essere un espediente completo ma hey, potrebbe intrattenere i tuoi bambini almeno per un po ‘.

                Samsung ora ti consente di disegnare su te stesso con la S Pen e qualsiasi cosa tu disegni, si sposta quindi se muovi la testa o la bocca. Puoi scegliere tra diversi colori e penne, quindi scatenarti.

                Quando hai finito – si spera con un risultato molto migliore del nostro – puoi registrare un video e inviarlo a qualcuno.

                Modalità scura

                  Queste modalità oscure su telefoni e app sembrano essere di gran moda e il Note 10 ne ha uno che puoi usare.

                  Se non ti piace vedere molti toni bianchi luminosi mentre usi un telefono, in particolare di notte, la modalità scura sarà un vero vantaggio. Cambia gran parte dell’interfaccia utente in un nero AMOLED.

                  Leggi anche  Come collegare un Amazon Echo all'hotspot Wi-Fi del telefono

                  Lo troverai in Impostazioni> Display> Modalità notturna dove puoi anche impostarlo per attivarsi ad orari programmati se lo desideri solo la sera, ad esempio.

                  Edge Screen

                    È un po ‘vecchio ormai, dal momento che Samsung offre schermi curvi da un po’, ma volevamo ricordarti di Edge Screen.

                    Questa funzione super utile è particolarmente utile su dispositivi con schermo di grandi dimensioni e consente di scorrere rapidamente dal lato del display per aprire i pannelli.

                    Questi possono essere personalizzati per darti un rapido accesso a cose come le tue app e i tuoi contatti preferiti.

                    Movimenti e gesti

                      Alcune delle cose in offerta qui sono in circolazione da un po ‘ma sono ancora utili oggi. Molti dei quali sono disattivati ​​per impostazione predefinita, quindi vai nel menu delle impostazioni e vedi cosa potresti utilizzare.

                      Movimenti e gesti includono la possibilità di riattivare il telefono quando lo prendi e altri come Smart rimangono che mantiene lo schermo acceso finché lo stai ancora guardando, bypassando qualsiasi timeout dello schermo.

                      Anche le cose che sono accese sono nascoste a meno che tu non le conosca. Il colpo di palma per acquisire uno screenshot è potenzialmente utile.