Se stai cercando di aggiornare il tuo disco rigido o stai acquistando un nuovo PC o laptop, vale la pena scegliere saggiamente quando si tratta di storage. Spieghiamo le differenze tra SSD e SSHD e quale è la soluzione migliore per te.

Cos’è un SSHD?

SSHD stare per unità ibrida a stato solido. È un disco rigido tradizionale con una piccola quantità di memoria a stato solido integrata. Unità a stato solido – o SSD – è un’unità di archiviazione interamente realizzata con chip di memoria invece dei piatti magnetici rotanti che si trovano all’interno di un disco rigido tradizionale. È un po ‘come l’archiviazione in una chiavetta USB, ma molto più veloce.

Quindi un SSHD è fondamentalmente un disco rigido e SSD in uno, motivo per cui si chiama ibrido. L’unità viene visualizzata come un singolo dispositivo su Windows (o qualsiasi altro sistema operativo) e la parte SSD viene utilizzata solo per la memorizzazione temporanea per velocizzare le operazioni: i dati vengono archiviati a lungo termine sui dischi meccanici.

Gli SSD di questi giorni sono disponibili in due tipi principali: SATA e NVMe. Gli SSD SATA sono fisicamente simili ai dischi rigidi dei laptop e si collegano a una porta SATA sul PC o sul laptop.

NVMe è l’ultimo tipo, mostrato in alto a destra, e assomiglia un po ‘a un pezzo di chewing gum. Questo entra in uno slot M.2 nel PC o laptop e offre velocità molto più veloci. Raccomandiamo i migliori da acquistare nella nostra carrellata dei migliori SSD.

Al contrario, SSHDs vengono solo in formato SATA e tendono ad essere le dimensioni del laptop, che viene spesso indicato come 2.5 “. Ma attenzione: molti laptop hanno spazio solo per unità alte 7 mm, ma alcuni SSHD sono alti 9,5 mm.

SSHD è migliore o SSD?

Anche ora, gli SSD sono ancora più limitati sulla capacità di archiviazione rispetto ai tradizionali dischi rigidi. I più grandi sono circa 4 TB, ma a circa £ 650 / $ 700, sono troppo costosi per la maggior parte delle persone. Anche 1 TB è di circa £ 150 / $ 150, quindi molti acquirenti scelgono un modello da 250 o 500 GB come il Samsung 860 Evo. Questi sono i prezzi per le unità SATA standard: gli SSD NMV sono ancora più costosi.

Leggi anche  Le migliori offerte di giochi per PC di Black Friday 2018

Al contrario, un SSHD da 2 TB come il FireCuda di Seagate è inferiore a £ 90 / US $ 90 ed è il miglior compromesso se si desidera un equilibrio tra spazio di archiviazione e prestazioni.

Un SSHD è ancora più lento persino di un SSD SATA, ma è un buon pezzo più veloce di un semplice vecchio disco fisso. In sostanza, se vuoi un sacco di spazio a un prezzo ragionevole, un SSHD è una buona scelta. Se la tua priorità è la velocità e vuoi che Windows sia più reattivo, scegli un SSD.

Tuttavia, la tua scelta potrebbe dipendere anche dal fatto che tu stia acquistando un laptop o un PC.

Per computer portatili

Se hai un laptop con spazio solo per una guida, le opzioni sono più ristrette. Se si desidera la prestazione complessiva più elevata, acquistare un SSD. Se si desidera la maggiore quantità di spazio di archiviazione, acquistare un SSHD. (Se vuoi spendere l’importo minimo di denaro, non acquistare nessuno – vai su un disco rigido tradizionale Leggi la nostra guida SSD vs HDD per maggiori dettagli.)

Gli SSHD di Seagate apprendono in modo intelligente le applicazioni più utilizzate e cercano di archiviarle nell’archivio a stato solido per tempi di caricamento più rapidi e prestazioni generali migliori. Un SSHD renderà il tuo laptop anche più veloce.

Tuttavia, anche se i guadagni di 2-3 volte possono essere visti per i dati “memorizzati nella cache” – cioè programmi e file memorizzati nella parte SSD dell’unità – le prestazioni non sono ancora sufficienti per un SSD SATA appropriato.

Fai attenzione a comprare un’unità che si adatti al tuo laptop. Controllare l’altezza dell’unità esistente prima di ordinarne una nuova, poiché variano. Alcuni laptop ultraportatili non accettano affatto un drive da 2,5 pollici e richiedono un drive da 1,8 pollici “microSATA” ancora più piccolo (o una scheda M.2 come menzionato sopra).

Per PC

La maggior parte dei casi di PC ha spazio per più unità, quindi non esiste una tale richiesta di SSHD. Molti nuovi PC sono dotati sia di un SSD che di un disco rigido. Windows tende ad essere installato su un SSD di capacità relativamente piccola, diciamo 250 GB, insieme ad alcune app e giochi, e l’HDD offre molto spazio per l’archiviazione della musica e della raccolta di foto che non richiedono una memoria veloce.

Leggi anche  Le migliori macchine da caffè 2019

Il vantaggio di un SSHD, sia in un PC che in un laptop, è il fatto che non è necessario alcun software o configurazione speciale. Funziona senza che tu debba decidere dove archiviare file e programmi. Se non si configura Windows per archiviare i documenti sul disco rigido (consultare il nostro tutorial qui per i dettagli su come spostare i file di programma da un SSD a un disco rigido) è facile riempirlo fino alla capacità.

Clicca qui per le migliori offerte Samsung e codici voucher Samsung.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here