La perdita di file può essere un momento straziante. Se non si dispone di un backup, la consapevolezza che manca un file è estremamente preoccupante. Ma solo perché hai eliminato un file – o anche se hai formattato una partizione o hai subito un guasto al disco – ciò non significa che tutto sia perduto. Utilizzando lo strumento giusto, hai ottime possibilità di recuperare i tuoi dati.

Non esistono strumenti per il recupero dei dati sul mercato, ma quando si tratta di app gratuite, il numero di opzioni si riduce drasticamente. E se si desidera attenersi agli strumenti che derivano da nomi affidabili, il pool di scelte si riduce ulteriormente. Quindi l’aspetto di uno strumento di recupero dati da un nome di fiducia come Microsoft è qualcosa che molti apprezzeranno.

Windows File Recovery fa molto quello che ti aspetteresti dal nome, con l’eccezione che è uno strumento da riga di comando piuttosto che un’app di Windows. Questo può essere scoraggiante per alcune persone, ma per chiunque sia disposto a rimanere con l’interfaccia basata sul testo, questa è una potente utility che potrebbe aiutarti a recuperare file che pensavi di aver perso per sempre.

L’utilità può essere utilizzata su dischi rigidi meccanici tradizionali, nonché su SSD, schede di memoria e unità USB. Esiste il supporto per i file system NTFS, FAT, exFAT e ReFS, quindi è possibile utilizzare Windows File Recovery per recuperare i file persi in vari sistemi operativi.

Windows File Recovery offre molta flessibilità quando si tratta dell’approccio adottato per il recupero dei dati. Puoi scegliere di cercare tutti i dati recuperabili su una determinata unità, oppure puoi utilizzare i parametri della riga di comando per accedere a tipi di file specifici o file che soddisfano vari criteri. Sebbene non sia necessariamente del tutto intuitivo, Windows File Recovery è relativamente semplice da usare e esiste una modalità avanzata che consente di accedere a opzioni aggiuntive per utenti più esperti.

Verdetto

Il semplice fatto che si tratti di uno strumento da riga di comando sarà sufficiente a scoraggiare molte persone, ed è certamente corretto affermare che non sarà al top dei gusti di tutti. Se riesci a perseverare con la riga di comando, questo è uno strumento innegabile utile e potente, ma la maggior parte delle persone sarebbe probabilmente più a suo agio con un’app tradizionale.

Leggi anche  UltraEdit per Linux 18.0

Specifica: Ripristino file di Windows 0.0.11761.0:

piattaforme:
Windows 10
Versione:
0.0.11761.0
Licenza:
Gratuito
Sviluppatore:
Microsoft
Data aggiunta:
27 giu 2020

Scarica Windows File Recovery 0.0.11761.0 per Windows

Scarica