I sistemi di storage per la casa e le piccole imprese sono molto popolari, in quanto la quantità di dati acquisita dalla maggior parte delle persone si è espansa rapidamente negli ultimi anni.

Sebbene sia principalmente rivolto agli utenti domestici esigenti, Drobo 5N2, un’unità NAS a cinque alloggiamenti, può essere utilizzato da una piccola unità aziendale per fornire un mezzo rapido e flessibile per proteggere i file e distribuirli facilmente.

Ma come si differenzia da una dozzina di altri NAS box, e questo vale il costo aggiuntivo?

Drobo 5N2: prezzo

Il prezzo di listino del Drobo 5N2 è di £ 576,99, anche se è possibile acquistarlo da Amazon per un prezzo più vantaggioso di £ 442 al momento della revisione.

Sinceramente, però, se non si dispone già di unità di riserva e non è necessario disporre di cinque alloggiamenti, è preferibile optare per un NAS più economico e acquistare unità corrispondenti.

I prezzi degli Stati Uniti per lo standard 5N2 sono $ 499 e, a parte gli Stati Uniti, è possibile ottenere questo hardware con unità preinstallate.

Un’opzione 4x 6TB, che offre una memoria totale di 24 TB, è di $ 1699,99 da Amazon, il che rende leggermente più conveniente.

Il 5N2 è disponibile anche in versioni speciali Gold e Platinum che includono moduli cache mSATA, un periodo di backup di DriveSavers Cloud e cinque anni di DroboCare premium.

Esiste anche il modello 5N, leggermente più economico, dotato di hardware simile ma con una sola porta Ethernet.

La maggior parte dei concorrenti produce solo sistemi a quattro alloggiamenti, non cinque.

Le unità NAS barebone a quattro alloggiamenti sono facilmente reperibili a un prezzo inferiore rispetto a Drobo 5N2, ma la capacità massima di archiviazione è pari all’80 percento di ciò che questa unità offre.

Drobo 5N2: caratteristiche e design

A scatole NAS, Drobo 5N2 è robusto, promuovendo che è qualcosa di speciale fin dall’inizio.

All’interno di questo tubo scala per scarponi ci sono baie per cinque drive SATA da 3.5 pollici, sebbene con quei vassoi di metallo che puoi acquistare a basso costo per Micro Server, potresti anche inserire meccanismi da 2,5 pollici.

Il design del vano unità è completamente privo di utensili che non utilizza vassoi per unità da 3,5 pollici, quindi non è necessario nemmeno un cacciavite per installarli.

L’accesso agli alloggiamenti è dietro un pannello frontale magneticamente collegato che ha finestre integrate per la visualizzazione dei LED di stato delle unità.

Sotto le baie c’è una semplice scala a LED che fornisce un indizio su quanto sia pieno il sistema al momento, e quando potrebbe essere una buona idea colpire un altro, forse più grande, drive in.

Sul retro ci sono due porte LAN gigabit che possono essere collegate al canale, consentendo al 5N2 di parlare con due client a una velocità massima di 110MB / s o uno che è anche collegato a un adeguato switch di rete.

L’unica altra funzione esterna è un piccolo sportello di accesso sul lato inferiore che consente di accedere a uno slot mSATA, progettato per l’installazione di un SSD di memorizzazione nella cache.

Dato che mSATA è stato superato dalla tecnologia M.2, questa funzione sembra un po ‘datata, sebbene se si lavori con la 5N2, investire una quantità relativamente piccola in un SSD mSATA da 120 GB potrebbe essere un aggiornamento vantaggioso.

Curiosamente, non ci sono porte USB. Dove si distingue veramente Drobo 5N2 è come gestisce le unità e i vantaggi che un approccio unico offre all’utente.

Opzioni Raid

Se hai già posseduto una scatola NAS che può richiedere più di un paio di unità dovresti avere familiarità con i vari concetti di RAID (Array ridondante di dischi economici).

Le varie modalità RAID definiscono come le unità sono mappate come un gruppo per abilitare resilienza, prestazioni o qualsiasi combinazione di tali requisiti.

Con le cinque unità che Drobo 5N2 può accettare, la scelta più ovvia è RAID 5, in cui ogni unità contiene due bit l’uno dall’altro, consentendo a ogni singola unità di fallire senza che si verifichi una perdita di dati.

La modalità RAID ibrida di Drobo non è come RAID 5, o meglio, è come se a RAID 5 venisse applicata una certa intelligenza.

Perché la maggior parte delle modalità RAID insistono sul fatto che tutte le unità hanno le stesse dimensioni, mentre su Drobo non importa.

Il modello di recensione è venuto con quattro unità;

Ma su Drobo, lo spazio disponibile è 3TB, perché le unità da 2TB e 1TB stanno proteggendo la maggior parte dei dati sul 4TB.

Abbiamo aggiunto un’altra unità da 4 TB (Seagate Iron Wolf 4 TB) e la capacità è immediatamente passata a 6,64 TB, liberando quasi tutto lo spazio di archiviazione aggiuntivo sulla nuova unità.Per coloro che sono paranoia potenziati, in particolare i professionisti IT, esiste anche una modalità di ridondanza dual-disk, in cui due unità possono fallire senza una catastrofe completa.

Il modo in cui viene calcolato lo spazio disponibile in questi scenari può essere alquanto complicato, quindi se hai cinque unità in mente da utilizzare con uno, Drobo ha gentilmente fornito un calcolatore di archiviazione sul suo sito web che ti dirà quanto spazio resiliente dovrebbe offrire una combinazione di unità

La bellezza di questa soluzione è che puoi iniziare in piccolo, con forse un paio di unità, e aggiungere più unità quando hai bisogno di più capacità.

Abbiamo provato a fare qualcosa di simile su altre scatole NAS, e spesso il processo non procede agevolmente.

Pertanto, per quanto riguarda la gestione dei drive, Drobo 5N2 è sicuramente un leader di mercato.

Interfaccia e app

È difficile parlare di NAS senza usare la parola ‘S’, in particolare ‘Synology’.

Dove Drobo non si confronta è il numero di app disponibili, con Synology che offre 100+, e Drobo con solo 46 elencati nel proprio software di configurazione Drobo Dashboard.

Detto questo, quelli offerti sono davvero di buona qualità e includono Plex, WordPress, Apache, MySQL, Python, Ruby e Twonky DLNA / UPnP Media Server.

Esistono anche strumenti progettati per l’accesso remoto, per lavorare con dispositivi mobili e fornire servizi FTP.

Per gli utenti meno ambiziosi, rendere l’unità operativa è molto facile in quanto si tratta di una delle poche scatole NAS che abbiamo visto che è possibile accedere all’interfaccia di controllo senza alcuna unità installata.

Perché il sistema operativo è basato sulla memoria flash del 5N2 che consente di rimuovere tutte le unità e posizionarle all’interno di un’altra casella Drobo in caso di errore e non è nemmeno necessario reinserirle negli stessi slot.

A partire da un sistema nullo e cinque unità, il sistema era pronto per l’uso in meno di 20 minuti, il che è molto rapido per gli standard NAS personali.

La nostra unica riserva su questo design è la mancanza di una porta USB, una funzionalità che consentirebbe a Drobo 5N2 di creare backup locali aggiuntivi su un’unità esterna o di essere un server di stampa.

In tutti gli altri aspetti, questa è una tecnologia molto solida che risolve i tipici problemi di archiviazione che la maggior parte degli utenti domestici incontrano quando gestiscono le proprie soluzioni NAS.

Prestazione

La velocità di questo NAS box, anche se hai solo una singola porta Ethernet connessa, è eccellente.

Benchmarking di una cartella condivisa di rete che abbiamo gestito 118,5 MB / s legge, e scritture 117,8 MB / s, lasciando quasi nulla in fondo al barile di larghezza di banda LAN gigabyte.

Per quelli con più macchine o un interruttore di collegamento del canale e due porte LAN, questi numeri possono essere raddoppiati, anche se probabilmente avrete bisogno di almeno tre unità installate per ottenere il massimo effetto.

A causa di questa velocità intrinseca, non abbiamo mai esplorato effettivamente cosa aggiungesse un SSD mSATA, dato che avevamo già raggiunto il limite pratico di Gigabit Ethernet.

Drobo 5N2: Specifiche

  • CPU: Processore Marvell Armada XP Quad-core da 1,6 GHz
  • Memoria di sistema: 2 GB
  • Slot memoria cache: 1x mSATA
  • Vassoi per dischi rigidi: 5
  • Capacità massima: 50 TB
  • Drive Interface SATA 6Gb / s, 3Gb / s HDD o SSD
  • Hot-swap
  • USB: nessuno
  • Porte LAN: 2 x Gigabit Ethernet
  • Indicatori LED: indicatori luminosi del vano guida, indicatore di capacità, stato del sistema
  • Dimensioni (D x L x A): 262 x 150 x 185 mm
  • Peso: 3,9 kg vuoto
  • Alimentazione: adattatore CA, 84W, 100 – 240V
  • Garanzia: 2 anni
  • CPU: Processore Marvell Armada XP Quad-core da 1,6 GHz
  • Memoria di sistema: 2 GB
  • Slot memoria cache: 1x mSATA
  • Vassoi per dischi rigidi: 5
  • Capacità massima: 50 TB
  • Drive Interface SATA 6Gb / s, 3Gb / s HDD o SSD
  • Hot-swap
  • USB: nessuno
  • Porte LAN: 2 x Gigabit Ethernet
  • Indicatori LED: indicatori luminosi del vano guida, indicatore di capacità, stato del sistema
  • Dimensioni (D x L x A): 262 x 150 x 185 mm
  • Peso: 3,9 kg vuoto
  • Alimentazione: adattatore CA, 84W, 100 – 240V
  • Garanzia: 2 anni

DOVREI COMPRARE DROBO 5N2?

Potrebbe essere relativamente costoso, ma il sistema RAID flessibile in grado di gestire più unità di dimensioni diverse potrebbe rappresentare un notevole risparmio per molti utenti.

tag:

  • Conservazione

Condividi questo articoloCondividereTweetInviareCiao. Commenti