Recensione di Samsung Gear IconX

Ci sono voluti alcuni anni perché la tecnologia Bluetooth diventasse abbastanza piccola da adattarsi agli auricolari, ma dal momento che gli AirPods di Apple sono caduti, stanno diventando sempre più spessi.

Gli auricolari Samsung di seconda generazione, IconX, sono un prodotto molto diverso.

Con l’aumento del numero di auricolari wireless nel mercato, speravamo che i boccioli di Samsung fossero buoni quanto i loro telefoni.

Sono quasi – ma c’è spazio per miglioramenti.

Prezzo e disponibilità

Il Gear IconX per il 2018 costa £ 199 nel Regno Unito e $ 199,99 negli Stati Uniti direttamente da Samsung.

Assicurati di non acquistare accidentalmente la vecchia versione se stai acquistando in giro per un prezzo più conveniente.

Progetta e costruisci

Il design aggiornato su IconX è praticamente quello che dovresti aspettarti dagli auricolari wireless.

Contro l’orecchio sono presenti piccoli contatti metallici per consentire la ricarica quando si mettono i boccioli nella custodia di ricarica pulita.

C’è anche un sensore da dire quando hai i boccioli nelle orecchie, quindi l’audio si interrompe quando le estrai.

Come la punta in gomma dell’orecchio, anche l’aletta in gomma che si piega nella piega dell’orecchio è rimovibile e Samsung fornisce tre misure di ciascuna nella confezione per assicurarti di ottenere la migliore vestibilità possibile.

L’esterno di ogni gemma è un triangolo arrotondato (nel nostro caso nero) che è un control pad sensibile al tocco.

IconX assomiglia molto a Jabra Elite Sport e con un design così piccolo è difficile realizzare un design che si distingua.

Qualità del suono e caratteristiche

Fin dal primo utilizzo, siamo rimasti colpiti da IconX.

E non una volta abbiamo dovuto collegare manualmente IconX – portandoli fuori dalla custodia e mettendoli nelle nostre orecchie è tutto quello che serve e sei pronto ad andare a condizione di mantenere il Bluetooth sul tuo telefono per tutto il tempo dopo il primo abbinamento.

Toccando una volta su entrambe le pause gemma, salta due volte traccia, tre torna indietro e scorrendo verso l’alto o verso il basso cambia il volume.

Il doppio tocco risponde anche a una chiamata in arrivo e può passare da una chiamata all’altra se ne hai due in movimento.

Tocca due volte e tieni salta le playlist, se li hai impostati.

Leggi anche  Recensione di Nuraphone: l'aggiornamento G2 porta a cancellazione del rumore e altro

La qualità del suono è decente per una piccola unità.

Puoi caricare i brani dal tuo telefono o computer direttamente nella memoria di bordo dei tuoi amici da 3,4 GB.

Tuttavia sperimentiamo una grande quantità di abbandoni e audio disturbato, di solito con l’orecchio sinistro.

Dal punto di vista audio, “Reckoning” di R.E.M è il livello perfetto di jangle, sebbene in “In Utero” dei Nirvana manchi il mordente di un set di auricolari più capace con una gamma sonora migliore.

La voce e l’armonica di Bob Dylan suonano alla grande su “Non pensare due volte, è tutto a posto” anche se quando cambi le marce in “From I Left You” di The Avalanche, i boccioli mantengono la gamma sonora, ma suonano ancora un po ‘fangosi

IconX funziona con gli iPhone, ma la mancanza di aptX di iPhone, il codec Bluetooth di alto livello, significa che le canzoni suonano graffianti e cattive.

Ma IconX è progettato per aiutarti ad allenarti, quindi siamo andati a malincuore a correre per scoprire quanto sono bravi a farlo.

Le altre opzioni sono per un incastonatore di ritmo e puoi regolare il tuo obiettivo nell’app Samsung Health.

È inoltre possibile impostare la preferenza per intervalli guida (per 1 o 5 km o 5, 10, 30 o 60 minuti) su una combinazione di durata, distanza, calorie e velocità.

Un’eccellente funzionalità aggiunta di recente in un aggiornamento software è il suono ambientale.

Funziona in modo eccellente su una scala software scorrevole, con l’opzione di affinare anche le voci.

IconX non annulla il rumore, ma i boccioli si spingono abbastanza lontano nel condotto uditivo per una vestibilità che è comoda all’inizio ma dopo un’ora o due inizia a ferire le nostre orecchie, sebbene si siedano abbastanza in basso che è facile toccarle

L’ala si trova anche nella nostra piega dell’orecchio ad angolo che sembra un po ‘traballante ma è necessario per la vestibilità.

Le WF-1000X di Sony sono senza dubbio le più confortevoli cime wireless che abbiamo già testato, con una disposizione dei pulsanti sensata e un comfort superiore nel design con una vestibilità meno invasiva.

La durata della batteria su IconX era accettabile e siamo stati catturati senza alimentazione una sola volta.

Samsung Gear IconX (2018): Specifiche

  • 21.8×18.9×22.8mm
  • Custodia di ricarica portatile, USB-C
  • Bluetooth 4.2
  • Batteria 82mAh (auricolari)
  • Batteria da 340 mAh (custodia)
  • Auricolari S, M, L
  • Wingtips S, M, L
  • 8 g (auricolari)
  • 54,5 g (cassa)
  • 21.8×18.9×22.8mm
  • Custodia di ricarica portatile, USB-C
  • Bluetooth 4.2
  • Batteria 82mAh (auricolari)
  • Batteria da 340 mAh (custodia)
  • Auricolari S, M, L
  • Wingtips S, M, L
  • 8 g (auricolari)
  • 54,5 g (cassa)
Leggi anche  Bose SoundSport Recensione gratuita: Wirless Earbuds Go Big on Sound

DOVREI COMPRARE SAMSUNG GEAR ICONX (2018)?

Il Samsung Gear IconX è meglio del loro brutto nome.

L’integrazione con Samsung Health per gli allenamenti è possibile su altri telefoni Android, ma l’uso di app Health e Gear su un telefono Galaxy è ciò per cui questi boccioli sono destinati e funzionano meglio.

A causa di questo, perdono il punteggio più alto, il suono a volte fangoso, gli abbandoni occasionali e il fatto che suonano inaccettabilmente negativi su iPhone, anche se questo è probabilmente colpa di Apple per non aver supportato aptX.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here