Recensione di Mixcder T1full

Alla ricerca di un paio di auricolari wireless di bell’aspetto per meno di £ 30 / $ 30? La società americana / cinese Mixcder potrebbe porre fine alla tua ricerca con la sua offerta T1. Trascorriamo del tempo con loro per scoprire se le prestazioni sono in calo o giustificano il prezzo.

Prezzo e disponibilità

Mixcder offre due diverse distribuzioni a seconda di dove vivi. I clienti statunitensi possono ordinare direttamente da Mixcder per $ 29,99 e farli consegnare dai magazzini statunitensi entro 3-7 giorni lavorativi.

Per il resto del mondo, ordini ancora da Mixcder per $ 29,99 ma verranno spediti dalla Cina, con tempi di consegna tra 7-25 giorni lavorativi.

In alternativa, puoi acquistarli da Amazon UK per £ 29,99 o su eBay per £ 25,99.

Progettare e costruire qualità

I T1 vengono forniti in un’attraente custodia di ricarica con il nome dell’azienda sul coperchio. L’apertura della parte superiore incernierata rivela le gemme incastonate all’interno di due camere e tenute saldamente in posizione tramite magneti. Scovarli gratis è facile, cosa che non sempre abbiamo trovato con prodotti concorrenti.

Il design degli auricolari è il classico formato in-ear, con i corpi rettangolari arrotondati con steli che sporgono da un’estremità e ospitano gli altoparlanti. Ciò che è un po ‘insolito è l’angolo e la lunghezza degli steli, poiché significano che i boccioli siedono in posizione verticale mentre nell’orecchio anziché lateralmente.

Non c’è nulla di intrinsecamente sbagliato in questo approccio, ma abbiamo scoperto che il peso (dichiaratamente molto leggero) dei boccioli in quella posizione li rendeva leggermente meno comodi di quanto affermano gli AirDots Redmi.

Una cosa che preferiamo agli AirDots sono i piccoli pulsanti cliccabili al centro di entrambe le gemme. Questi consentono un rapido accesso ai controlli di riproduzione e chiamata, pur essendo abbastanza sensibili da non aver bisogno di molta pressione mentre li si preme. Ci sono anche microfoni in entrambe le gemme più LED che ti fanno sapere quando le unità si stanno caricando, in modalità accoppiamento o devono essere collegate tra loro.

La costruzione in plastica sia del case che dei boccioli sembra intelligente e di certo non vorrebbe che la gente pensasse che si trattava di modelli economici. Mixcder li offre anche in due diversi colori: il nero (che sono quelli che abbiamo) e un rosso brillante che attirerà sicuramente l’attenzione. Non siamo riusciti a trovare informazioni sull’impermeabilizzazione dei T1, quindi è meglio supporre che non ne abbiano.

Leggi anche  Recensione Bluedio Hi Hurricane

Qualità e caratteristiche del suono

L’associazione dei T1 è semplice. Estrarli dalla custodia di ricarica li mette automaticamente in modalità di associazione e tutto ciò che devi fare è trovarli nella sezione Bluetooth di uno smartphone, tablet o PC e toccare Connetti.

Una volta accoppiati, i T1 si riconnettono automaticamente quando rilevano l’altro dispositivo nelle vicinanze. Se desideri utilizzare solo uno degli auricolari, dì quando sei alla guida, quindi estrailo dalla custodia di ricarica (lasciando l’altro dietro) e sei a posto. Mixcder opta per la connettività Bluetooth 5.0 e i T1 si dimostrano affidabili quando camminiamo verso l’altra estremità di una grande stanza e talvolta anche in quella adiacente.

La qualità audio è, per la maggior parte, molto buona. C’è una discreta risposta in frequenza e il suono stereo riempie le tue orecchie di toni ricchi e bassi sufficienti per la maggior parte dei gusti. A volte alcuni dei medi superiori sembrano carenti e i bordi delle frequenze degli acuti possono essere più duri rispetto ad altri modelli, ma per la maggior parte degli ascoltatori questi saranno auricolari che offriranno musica e contenuti vocali piacevoli.

Tuttavia, non è stato tutto chiaro nei nostri test, poiché il nascere giusto sembrava sviluppare problemi di connessione, causando l’abbandono in diverse occasioni e una leggera distorsione statica o digitale che a volte lampeggiava nell’audio. Rimuovendolo dalla connessione e semplicemente usando il germoglio sinistro non abbiamo trovato più ricorrenze del problema, suggerendo che quello giusto fosse effettivamente difettoso. Ovviamente, se acquisti un paio e questo accade, allora Mixcder li sostituirà con altri nuovi, ma abbiamo pensato che valesse la pena menzionarlo in questa recensione.

Grazie ai pulsanti su ogni bocciolo puoi controllare la riproduzione e le chiamate senza raggiungere lo smartphone. Fare clic una volta per accettare le chiamate in arrivo o fare clic e tenere premuto per rifiutare, oltre a un doppio clic su una chiamata silenzia i microfoni in modo da poter parlare con qualcuno senza che il chiamante ascolti. La riproduzione e la pausa dell’audio richiedono un solo clic e se vuoi saltare in avanti una traccia, è due volte a destra o due volte a sinistra per saltare indietro. Infine, una lunga pressione avvia l’assistente digitale del tuo smartphone.

I microfoni integrati hanno una riduzione del rumore delle chiamate CVC 8.0 per mantenere la qualità dell’audio chiara e libera da quanta più rumore di sottofondo possibile. Chiamare gli amici ottiene una risposta positiva a detta qualità, ma molti hanno anche riferito che il volume era inferiore al normale.

Leggi anche  Recensione Apple HomePod

Un’area in cui brillano i T1 è la durata della batteria. Ascoltando una combinazione di musica e guardando Netflix sul nostro telefono, le unità sono sopravvissute per circa cinque ore circa, che è più lunga delle quattro ore che abbiamo ottenuto da dispositivi simili. L’unica macchia su questo panorama è che la percentuale mostrata sui nostri telefoni per il tempo di ricarica rimanente è scesa dal 40 percento a zero in venti minuti.

Pertanto, i T1 dureranno una quantità impressionante di tempo, ma ti suggeriamo di tenere traccia di quanto tempo li stai usando piuttosto che fare affidamento sul tuo smartphone, tablet o PC per fornire un account accurato. Rimetterli nella custodia di ricarica li riporta al 70 percento in 45 minuti, il che significa che non dovrai aspettare troppo a lungo se li scarichi completamente.

Il caso può caricare le gemme tre volte.

Verdetto

I Mixcder T1 hanno un design accattivante, controlli facili da usare e offrono audio decente a un prezzo molto allettante.

Non siamo del tutto sicuri dell’orientamento verticale delle gemme quando si trovano nell’orecchio e sia la qualità della chiamata che gli abbandoni intermittenti con le nostre unità particolari hanno attenuato un po ‘il loro fascino, ma se stai cercando un buon paio di auricolari Bluetooth che non ti farà tornare troppi soldi, vale sicuramente la pena dare un’occhiata.

Specifiche

Mixcder T1: specifiche

  • Bluetooth 5.0
  • Driver per altoparlanti da 8 mm
  • doppio microfono con CVC 8.0 Call Noise Reduction
  • Compatibile con Google Assistant e Siri
  • pulsanti di controllo riproduzione / chiamata
  • LED di segnalazione
  • custodia di ricarica
  • dimensioni degli auricolari: 22 x 16 x 15 mm
  • dimensioni della cassa: 10 x 10 x 4,2 cm