3Doodler Start vs 3Doodler Create + recensione completa

Nel 2013, 3Doodler era un progetto di successo finanziato dalla folla su Kickstarter e ora sono stati venduti oltre 2,5 milioni di penne 3D. Ti consentono di disegnare oggetti 3D a mano libera e offrono un modo relativamente economico per dilettarti nella stampa 3D.

Prezzo e disponibilità

Start è rivolto a bambini di età compresa tra 6 e 13 anni e costa circa £ 49,99 da Amazon, Smyths e Very. Negli Stati Uniti, costa $ 49,99 direttamente da 3Doodler.

Create + è una versione per adulti più adatta ai bambini di età pari o superiore a 14 anni che costa £ 79,99 da Amazon e $ 79,99 direttamente da 3Doodler negli Stati Uniti.

A differenza di Start, disponibile in un solo colore, puoi scegliere tra nero, grigio, rosa e verde quando acquisti un Crea+.

Caratteristiche e design

Entrambe le penne funzionano con lo stesso principio: infili un’asta di plastica all’estremità e la scioglie – un po ‘come una pistola per colla a caldo – in modo da poter disegnare con la plastica. È la stessa cosa che compri in bobine per stampanti 3D, ma 3Doodler dice che puoi usare solo i fili del proprio marchio nelle penne.

I pulsanti su entrambi ti consentono di controllare il flusso, ma dove l’inizio ha solo uno, il pulsante Crea + ha pulsanti veloci e lenti in modo da poter scegliere tra due velocità.

L’altra differenza principale è che Start è alimentato a batteria, ma Create + non ha batteria e quindi deve essere collegato alla rete elettrica. Ciò rende Start un po ‘più piacevole da usare e puoi anche usarlo in movimento. Niente si surriscalda all’esterno, quindi è sicuro che i giovani possano usarlo.

Tieni presente che i bastoncini di plastica sono specifici di ogni penna, quindi non puoi utilizzare i bastoncini Crea + all’inizio e viceversa. Non sono neanche economici. Un pacchetto di 144 fili (24 ciascuno di sei colori diversi) costa £ 29,99 da Amazon, quindi come con le stampanti a getto d’inchiostro economiche, il costo iniziale potrebbe sembrare ragionevole, ma i materiali di consumo eclisseranno rapidamente il costo della penna stessa.

Puoi almeno ottenere una vasta gamma di colori e persino alcune finiture speciali per Create + come la plastica infusa in legno che rende le tue creazioni un po ‘come se fossero fatte di legno. E ha un interruttore di temperatura che gli consente di lavorare con stick in PLA e ABS.

Leggi anche  Xbox One S vs Xbox One S All-Digital

Ciascuno impiega circa 30 secondi per riscaldarsi dall’accensione ed entrambi hanno la possibilità di alimentare in ordine inverso i fili di plastica in modo da poter scambiare i colori senza utilizzare prima un intero stick up.

Prestazione

Abbiamo trovato Start più facile da usare e più affidabile di Create +. Con quest’ultimo, abbiamo avuto un bel po ‘di problemi a far sì che alimentasse correttamente la plastica, quindi altrettanto spesso, dall’estruso non sarebbe uscito nulla quando abbiamo premuto il pulsante. Anche il cavo di alimentazione era leggermente irritante rispetto all’avvio a batteria.

Prima di emozionarti troppo per realizzare incredibili creazioni 3D, sappi che è molto difficile disegnare con precisione con entrambe le penne. 3Doodler consiglia di utilizzare la guida rapida fornita con Start o di stampare modelli 2D e di disegnare prima quelle forme. Ora ha un’app complementare per Android e iOS in modo da poter disegnare sullo schermo del telefono piuttosto che stampare modelli.

Ci sono anche stampi / modelli che puoi acquistare in kit per creare cose specifiche, e c’è una comunità attiva con più ispirazione e idee online.

In ogni caso, farai fatica a creare (o aiutare i tuoi figli a realizzare) i tipi di modelli che vedi sulle scatole e sul sito Web di 3Doodler. Vorranno immediatamente costruire la Torre Eiffel, ma la ripida curva di apprendimento significa che probabilmente finiranno con una ragnatela di plastica inutile.

Il nostro tester di 7 anni ha scoperto che era preferibile estrudere un po ‘di plastica e quindi stamparla a mano mentre si raffreddava. E questo approccio significava che era possibile produrre alcune forme identificabili e persino creature come la farfalla multicolore nella guida rapida.

Anche il tester di 11 anni ha deciso che preferiva la Start rispetto alla Create +, ma era frustrata dal fatto che le stecche di plastica effetto legno non potessero essere utilizzate nella Start.

Ottieni un numero ragionevole di bastoni con Crea + ma non così tanti (e più corti) fili con lo Start. Dopo solo un gioco pomeridiano, tutta la plastica di Start era sparita: ogni filo non andava molto lontano. In effetti, entrambi i tester hanno perso interesse dopo alcuni giorni e non hanno nemmeno chiesto più bastoncini di plastica.

Gli adulti con una persuasione creativa potrebbero divertirsi di più con 3Doodler Create +, ma è difficile ignorare il fatto che anche con pazienza, i modelli risultanti sembrano fatti da un bambino di 6 anni.

Leggi anche  Recensione Acer Predator Helios 700: Hands-on

Dimentica qualsiasi idea sull’uso di una penna 3D per realizzare oggetti utili come un attacco GoPro o per riparare oggetti di plastica in casa. Le stampe non hanno molta forza ma forse la considerazione principale è che hai bisogno di tanta plastica per aggiungere forza a un pezzo, quindi può risultare più economico acquistare semplicemente le parti o gli accessori già pronti o sostituire un pezzo rotto articolo.

Verdetto

Le penne 3Doodler fanno grandi regali, specialmente Start. Sono facili da usare, ma è tutt’altro che facile fare qualcosa di molto buono o preciso. Inoltre, attraverserai più bastoncini di plastica di quanto pensi, e sono sorprendentemente costosi.

Se ti piace l’idea di stampare modelli o parti in plastica a casa, probabilmente stai meglio con una stampante 3D entry-level come Creality Ender 3 che puoi acquistare per meno di £ 200.