NordVPN vs ExpressVPNfull recensione

Le VPN stanno diventando più ampiamente utilizzate dal grande pubblico e due dei più popolari sono NordVPN e ExpressVPN. Fare una scelta tra questi due, o addirittura due VPN, può essere difficile in quanto tendono a sembrare simili a colpo d’occhio. Daremo uno sguardo più da vicino e lo scomporremo in modo da non doverlo fare.

I programmi VPN possono essere confrontati in una serie di aree diverse, ma i punti più importanti per i consumatori saranno:

  • Prezzo
  • Facilità d’uso
  • Sicurezza
  • Caratteristiche

Confronteremo ognuno di questi punti separatamente per aiutarti a prendere una decisione informata. Se desideri dare un’occhiata più approfondita a entrambi i programmi, dai un’occhiata alle nostre recensioni complete su NordVPN e ExpressVPN.

Se non sei sicuro di cosa sia una VPN o cosa faccia esattamente, dai un’occhiata al nostro spiegatore.

NordVPN vs ExpressVPN: prezzo

Entrambi i provider VPN offrono diversi piani di pagamento che, a sorpresa, diventeranno meno costosi in più mesi di acquisto in una sola volta.

Prezzi NordVPN

  • Piano mensile: £ 9,15 / $ 11,95
  • Piano annuale: £ 5,35 / $ 6,99 al mese (£ 64,26 / $ 83,88 anticipato)
  • Piano biennale: £ 3.05 / $ 3.99 al mese (£ 73.36 / $ 95.76 anticipato)
  • Piano triennale – £ 2.29 / $ 2.99 al mese (£ 82.40 / $ 107.64 anticipato)

Guarda tutti i piani e registrati sul sito web di NordVPN.

Prezzo ExpressVPN

  • Piano mensile: £ 9,93 / $ 12,95
  • Piano semestrale: £ 7,66 / $ 9,99 (£ 45,96 / $ 59,94 anticipato)
  • Piano annuale: £ 6,38 / $ 8,32 (£ 76,56 / $ 99,84 anticipato)

Vedi tutti i piani e iscriviti sul sito web di ExpressVPN.

Se sai che stai acquistando una VPN che utilizzerai per diversi anni, il piano triennale NordVPN è di gran lunga il più economico al mese.

Entrambi i servizi ti consentono di pagare tramite carte di credito e di debito, e anche attraverso Bitcoin e altri metodi di pagamento alternativi.

NordVPN vs ExpressVPN: facilità d’uso

Sia NordVPN che ExpressVPN sono costruiti da zero per essere il più facili da usare possibile, quindi, indipendentemente da quale sceglierai, troverai intuitivo navigare tra i menu e le opzioni.

Entrambe le app offrono essenzialmente un’opzione ‘one-click-connect’ che consente di avviare e spegnere la VPN con un clic di un pulsante.

L’immagine sopra mostra l’interfaccia NordVPN per selezionare il server con il quale desideri instradare la connessione. Subito sotto puoi vedere l’interfaccia mobile di ExpressVPN.

Leggi anche  Revisione scooter elettrico InMotion L8F

Troverai le versioni delle applicazioni per Windows, Mac, Android, iOS e altre ancora. Pertanto, indipendentemente dalla piattaforma che utilizzerai, avrai a disposizione una versione.

Entrambe le app hanno un design molto pulito, che consente di navigare tra le opzioni e le impostazioni con facilità – ancora una volta, è ovvio come siano state progettate per essere facili da usare.

NordVPN vs ExpressVPN: sicurezza

I fornitori di VPN vivono e muoiono secondo i loro standard di sicurezza e si può essere sicuri che sia NordVPN che ExpressVPN lo prendano molto seriamente.

Esistono provider VPN per offrire l’anonimato ai propri clienti e, di conseguenza, sia NordVPN che ExpressVPN non memorizzano i seguenti dati su di te:

  • Il tuo indirizzo IP
  • Cronologia di navigazione
  • Query DNS
  • Destinazione del traffico
  • File scaricati

NordVPN ha sede a Panama mentre ExpressVPN ha sede nelle Isole Vergini britanniche. Sebbene entrambi i paesi non richiedano la memorizzazione dei dati per legge, le Isole Vergini britanniche hanno uno stretto legame con il Regno Unito – forse rendendolo leggermente più vulnerabile alle interferenze del governo britannico.

In ogni caso, sarai estremamente sicuro con entrambi questi fornitori.

NordVPN vs ExpressVPN: caratteristiche

Entrambi i provider offrono un servizio simile quando si tratta di funzionalità. Ci sono alcune eccezioni, ma inizieremo elencando le funzionalità che troverai sia con NordVPN che con ExpressVPN:

  • Protezione da perdite DNS
  • Nessuna politica di registrazione
  • Crittografia AES a 256 bit
  • Estensione del browser
  • Server offuscati
  • Kill-switch incorporato
  • Compatibilità Windows, Mac, iOS, Android router / TOR
  • Protocolli OpenVPN, IKEv2, IPSec e PPTP

Quanto sopra sono funzioni abbastanza basilari che dovresti aspettarti di trovare con qualsiasi servizio VPN premium, ma ci sono alcune funzionalità che NordVPN ha che ExpressVPN non possiede.

  • Doppia crittografia VPN
  • Server 5200+ (ExpressVPN ha 3000+)
  • Fino a 6 connessioni contemporaneamente, rispetto a 3 su ExpressVPN
  • Funzionalità di sicurezza informatica che ti aiutano a rimanere al sicuro da pubblicità e malware

ExpressVPN ha le seguenti caratteristiche che NordVPN non ha:

  • Split-tunneling
  • Metodo di pagamento PayPal
  • Server in 94 paesi (NordVPN ha 61)

NordVPN offre anche un canarino Warrant, che si aggiorna quotidianamente per far sapere agli utenti se il servizio è stato emesso con una lettera di sicurezza nazionale, un ordine di bavaglio o qualsiasi mandato di un’altra organizzazione. Puoi trovarlo nella parte inferiore della sua pagina Chi siamo.

Leggi anche  Recensione Avast Premier 2019

Questa pagina viene aggiornata quotidianamente e, in caso contrario, si sa che il servizio ha ricevuto uno dei precedenti e potrebbe non essere sicuro. ExpressVPN non offre un tale servizio, purtroppo.

Verdetto

Sia NordVPN che ExpressVPN sono eccezionali provider VPN. Offrono una vasta gamma di funzioni, sono facili da usare e intuitivi e offrono un’eccellente sicurezza.

Mentre entrambi i servizi offrono un elenco simile di funzionalità, alcuni sono esclusivi dell’uno o dell’altro, ma questo è l’unico posto in cui tendono a differire. NordVPN è indiscutibilmente più economico, quindi a meno che ExpressVPN non abbia quella caratteristica di cui non puoi davvero fare a meno – vota con il tuo portafoglio e vai a prendere l’affare triennale di NordVPN.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here