L’attesissimo sequel dell’adattamento 2017 di IT di Stephen King arriverà presto sui grandi schermi; con Jessica Chastain, James McAvoy e, naturalmente, Bill Skarsgård, che sta tornando nei panni del clown da incubo, Pennywise.

IT Il secondo capitolo è previsto per il rilascio il Venerdì 6 settembre. Puoi preordinare i tuoi biglietti da Cineworld, Vue o Odeon nel Regno Unito, oppure da Biglietti Fandango o Atom se sei negli Stati Uniti. Dai un’occhiata alla nostra recensione senza spoiler per vedere le nostre opinioni sul film.

Questo film riprende 27 anni dopo il suo predecessore. Ma ha rivelato qualcosa in più sui film futuri in questo universo? Continuate a leggere per scoprirlo.

IT Capitolo 2 ha una scena post-crediti?

Fondamentalmente no. Mi sono seduto fino a quando le luci si sono accese e non c’è scena post-crediti. Solo il tuo rotolo di crediti standard come ti aspetteresti in qualsiasi film che non sia nell’MCU.

Probabilmente, questo è prevedibile. Se i film informatici rimangono fedeli alla narrazione del romanzo, la storia è tutta coperta da due film. Qualsiasi film futuro sarebbe contenuto nuovo di zecca – e probabilmente solo un modo per incassare un nome popolare (non che non lo avessimo mai visto prima).

Potremmo forse vedere più adattamenti di Stephen King in futuro, ma nessuno è stato preso in giro alla fine di questo film. Quindi non c’è bisogno di stare al cinema con il personale delle pulizie fino alla fine.

Tuttavia, ci sono alcuni cameo a sorpresa nel film. In particolare dello scrittore del romanzo originale, Stephen King, quindi tienilo d’occhio.

Leggi anche  Come guardare Nokia 9 Launch Live Stream: Nokia MWC 2019