Anche i banchi di potere di più alta capacità finiscono per esaurirsi, e quindi sei bloccato fino a quando non raggiungi la potenza di rete. A meno che non si acquisti un caricabatterie solare. Sfruttando la potenza dei raggi del sole, i caricabatterie solari sono un utile backup per collegarsi a una presa di corrente.

Mentre non abbiamo ancora raggiunto un livello di efficienza di conversione da solare a elettrico che può farci salutare l’uso della rete elettrica, questi caricabatterie solari dovrebbero portarti attraverso quei temuti momenti di “livello critico della batteria”, così puoi passare a cose più importanti (come leggere articoli techq, ovviamente).

Ecco i migliori caricabatterie solari e le banche di energia solare USB per telefoni, tablet portatili e altro, sia che tu stia viaggiando con lo zaino in spalla, in campeggio o semplicemente trascorri il fine settimana in un festival. Molti di questi caricabatterie solari sono dotati anche di cavi micro USB.

Caricabatterie solare RAVPower 24W

    Se la praticità di caricare il tuo telefono semplicemente con la luce del giorno non è sufficiente per influenzarti, il pannello solare 24W di RAVPower è anche la metà del peso di caricabatterie simili, utile per lo zaino in spalla, le gite di un giorno o il campeggio. È anche pieghevole e impermeabile.

    Una caratteristica intelligente è la tecnologia iSmart, che può rilevare automaticamente le migliori correnti di ricarica per il dispositivo che si connette alla carica. È dotato di 3 porte di ricarica USB e due cavi micro-USB.

    Tenete a mente che questo caricabatterie è alimentato esclusivamente da energia solare e non può immagazzinare energia convertita per il futuro, a differenza delle banche di energia a energia solare menzionate in questo articolo.

    Caricatore solare Anker PowerPort

      Anker PowerPort da 21W vanta la tecnologia PowerIQ, che rileva la velocità di ricarica più rapida per il tuo dispositivo e offre fino a 2,4 amp per porta o 3 amp a luce solare diretta. Il tappetino carica fino a 2 dispositivi allo stesso tempo, anche se non immagazzina energia.

      Pieghevole, portatile e resistente, questo caricatore leggero (pesa meno di 1 libbre) è realizzato con pannelli solari in polimero PET e tela di poliestere, che lo rende adatto per l’uso esterno. Tuttavia, Anker scoraggia gli utenti dal sovraesporre il dispositivo all’acqua, anche se alcune esposizioni vanno bene.

      Leggi anche  Il miglior asciugacapelli 2019

      In caso di problemi, Anker offre una garanzia di 18 mesi. C’è anche il 15W Anker PowerPort Solar Lite da 15W con 2 porte USB per £ 39,99.

      La versione 24W non è disponibile negli Stati Uniti, ma la versione 15W è di Amazon, per $ 39,99.

      Caricabatterie solare 16W Syncwire

        Questo pannello solare da 16W di Syncwire può caricare due dispositivi alla volta, fornendo fino a 2,4 A di carica per porta, anche se non memorizza energia.

        Leggero e pieghevole, include anche passanti e moschettoni in nylon per poter appendere facilmente il pannello durante il campeggio o le escursioni, con una custodia con cerniera per riporre i moschettoni e tutti i cavi di ricarica. Viene fornito con un cavo Micro-USB, ma è necessario disporre del proprio cavo Lightning o USB-C.

        Se stai cercando un po ‘più grinta, Syncwire vende anche un più grande modello a tre pannelli da 24W.

        Il caricabatterie solare Syncwire non è attualmente disponibile negli Stati Uniti.

        Caricabatterie solare Addtop 24.000 mAh

          Il caricabatterie solare da 24000 mAh di Addtop è dotato di tre pannelli. Promette di caricare iPhone 8 otto volte e un Samsung Galaxy S8 circa 6 volte. E-reader e tablet come Kindle o iPads possono ricevere fino a 4 cariche.

          Le porte USB su questa banca di energia solare sono coperte da un cappuccio di gomma impermeabile, e la banca stessa vanta l’impermeabilizzazione IP67, che lo rende ancora più attraente per coloro che desiderano usarlo per il campeggio e altre attività all’aperto.

          Dispone di due porte, quindi è possibile caricare fino a due dispositivi contemporaneamente e si ottiene anche una garanzia di 12 mesi.

          Banca di energia solare di 25.000 mAh di Rleron

            Questa banca di energia solare di Rleron ha la più grande capacità che abbiamo visto finora a 25.000 mAh. Puoi aspettarti fino a 5 cariche per un Galaxy S8, mentre l’iPhone XS può ricevere fino a 7 cariche.

            La power bank di Rleron ha tre uscite USB e due ingressi USB, una Micro-USB e una Type-C. Inoltre viene fornito con un cavo Micro-USB.

            C’è anche un display utile che ti dice quanta batteria è rimasta.

            Caricabatterie solare BigBlue 28W

              Il caricabatterie solare Big Blue è un altro caricabatterie diretto per il dispositivo: anche in questo caso non è un power bank, quindi non potrai salvare la potenza per un secondo momento, ma aggiungerà un po ‘più di vita al tuo telefono o tablet morente.

              Leggi anche  I migliori giocattoli di codifica e STEM 2019

              Questo caricabatterie ha alcune funzioni utili. Innanzitutto c’è un display, che ti consente di sapere quanta corrente sta ricevendo. Ha anche una tasca che ti consente di rimuovere il dispositivo durante la ricarica. Infine, mentre non è impermeabile, è resistente all’acqua IPX4 che lo protegge dagli schizzi.

              Il caricabatterie solare Big Blue viene fornito con una garanzia di 24 mesi.