Frontier è salito sul palco al primo Frontier Expo di Londra verso la fine del 2018 e ha annunciato la prossima stagione di aggiornamenti diretti a Elite Dangerous, soprannominato Beyond.

Gli aggiornamenti sono programmati per essere eliminati nel 2018, ed è qui che illustriamo tutto ciò che sappiamo su Elite Dangerous Beyond, incluso un programma di date di rilascio e cosa dovresti aspettarti da ciascun capitolo dell’aggiornamento.

Elite Dangerous Oltre le voci sulla data di uscita

Elite Dangerous Beyond è suddiviso in diversi capitoli, tutti previsti per il rilascio nei prossimi 12 mesi circa a seconda dei ritardi di sviluppo.

Il Capitolo 1 è stato il primo ad essere annunciato e, dopo un test open beta di successo per tutti i giocatori di ED, Frontier ha annunciato che l’aggiornamento sarà disponibile per tutti i giocatori PC, PS4 e Xbox One il 27 febbraio 2018.

Il secondo capitolo e il terzo capitolo dovrebbero apparire entrambi a metà del 2018, e agiranno come piccoli contenuti che lasceranno cadere i giocatori fino alla versione più grande, il quarto capitolo, che sarà pubblicato nel quarto trimestre del 2018.

Aggiorneremo questa sezione con le ultime notizie non appena le avremo ricevute, quindi torna presto.

Quanto costa Elite Dangerous Beyond?

La buona notizia è che l’intera stagione dei contenuti Beyond sarà disponibile gratuitamente per tutti i possessori di Elite Dangerous e Horizon DLC su PS4, Xbox One e PC.

Il motivo dell’offerta di beneficenza di Frontier è che la stagione degli aggiornamenti Beyond è incentrata sull’introduzione di miglioramenti della qualità di vita richiesti a lungo nel gioco principale, piuttosto che apportare grandi novità all’universo come con Horizons.

Elite Dangerous Oltre il gameplay e le notizie sulle funzionalità

Capitolo primo

Quindi, cosa possiamo aspettarci dal primo drop di Beyond content?

Oltre a ciò, si dice che il Capitolo 1 apporta modifiche molto richieste ai meccanismi di base del gioco, compresi miglioramenti al sistema di ingegneria, una revisione dei premi di missione e importanti cambiamenti al sistema di criminalità e punizione.

Uno di questi cambiamenti è l’introduzione dell’unità Advance Tactical Response, specificamente per dare la caccia ai recidivi, mentre la funzionalità ‘Hot Ships “attribuisce i crimini ai veicoli spaziali dei giocatori e li rende più facili da identificare dalle autorità.

Oh, e finalmente, il Capitolo Uno dovrebbe introdurre delle vere missioni Wing che possono essere affrontate da una flotta composta da un massimo di quattro comandanti e offrire ricompense condivise al completamento.

Leggi anche  Crackdown 3 Release Date, Platforms, Gameplay & Trailer News

Capitolo due

Il secondo capitolo è impostato per essere il primo di due aggiornamenti minori rilasciati tra i due aggiornamenti più grandi: il capitolo uno e il capitolo quattro.

Capitolo tre

Come il secondo capitolo, il capitolo 3 è destinato ad essere un aggiornamento relativamente minore rispetto ai capitoli primo e quarto, con nuove navi, armi e altri miglioramenti.

Capitolo quattro

Il Capitolo 4 è impostato per essere il più grande degli aggiornamenti ed è programmato per essere rilasciato durante il quarto trimestre del 2018. Secondo Frontier, una delle grandi aggiunte sarà Squadrons, una nuova struttura di gioco per i gruppi di giocatori.

In termini di miglioramenti visivi, il gioco è impostato per ricevere un modello di illuminazione migliorato.

Essenzialmente, l’esplorazione dei pianeti nel Capitolo 4 dovrebbe essere molto più gratificante di quanto non sia al momento.

Comprenderà anche miglioramenti al gameplay minerario, in particolare il modo in cui le risorse vengono rilevate ed estratte.

Probabilmente la caratteristica principale dell’intero aggiornamento di Beyond è stata revisionata dalla meccanica di esplorazione.

Ci aspettiamo di saperne di più su ogni calo di contenuti nei prossimi mesi, quindi torna presto a scoprire di più su ciò che è in offerta in Elite Dangerous: Beyond.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here