Dopo essere stato presentato a reazioni di fan in uno dei film più distanti del 2017, Aquaman ottiene la sua prima uscita cinematografica da solista per impressionare il pubblico al di fuori della Justice League.

Come primo film nel DC Extended Universe (DCEU) dopo Justice League, Jason Momoa ha il peso dell’universo cinematografico sulle sue spalle per rivitalizzare i fan e farli credere nel DCEU. I fan sperano in qualcosa di più dal principe dell’Atlantide di Atlantide, mentre alcuni si sforzano di scaldarsi con lui come il personaggio un po ‘jocker della Justice League.

Data di rilascio

L’uscita di Aquaman è prevista per il Regno Unito 14 dicembre 2018, mentre gli Stati Uniti lo accendono 21 dicembre 2018, con date di rilascio diverse altrove. Qualunque sia la data nel tuo paese, il film sta precedendo sia Shazam! nell’aprile 2019 e Wonder Woman 1984 nel novembre 2019.

Guarda il trailer

La Warner Bros. ha utilizzato il Comic-Con 2018 di San Diego per rivelare il primo trailer ufficiale di Aquaman, che può guardare qui (se non lo avevate già nella parte superiore della pagina). Corre attraverso la trama di base del film, ci dà il nostro primo vero sguardo su Atlantis stessa, e mostra il tono epico fantasy che il regista James Wan ha detto che mira a:

Cast e troupe

Jason Momoa ritorna come personaggio del titolo, un ibrido di Atlantide-Umano che sembra essere il principe del regno sottomarino di Atlantide. Di ritorno dalla Justice League c’è anche la Mera di Amber Heard, l’interesse amoroso di Aquaman e la moglie dei fumetti.

Due cattivi principali sono stati scritturati e fanno apparizioni nel film. Il primo, e probabilmente il più grande cattivo di Aquaman, è Black Manta. Il personaggio sarà interpretato da Yahya Abdul-Mateen II, un promettente attore emergente che ha recitato nel dramma musicale The Get Down come Cadillac, uno dei principali antagonisti. L’altro cattivo è il fratellastro di Aquaman, Ocean Master, che crede che il trono di Atlantide appartenga a se stesso. Viene interpretato da Patrick Wilson di Fargo e dalla fama di Watchmen.

Il resto del cast di supporto include Nicole Kidman nei panni della madre di Aquaman, la regina Atlanna; Willem Dafoe come lo scienziato e consulente di Atlantide Nuidis Vulko; e Djimon Hounsou e Dolph Lundgren come i monarchi di due civiltà sottomarine rivali.

Leggi anche  I migliori film su Amazon Prime Video nel settembre 2018

Dietro la telecamera, James Wan sta presidiando il timone. I fan sono cautamente ottimisti per vedere cosa ha da offrire, questo è ben lontano dal suo normale genere di lavoro, i film horror come la serie Conjuring. Lo scrittore di fumetti di lungo termine Geoff Johns torna come produttore del film DC. I crediti di scrittura del film vanno a Will Beall, con un altro dei suoi film, Venom, in uscita il 5 ottobre 2018.

Foto e poster

James Wan non è stato cauto nel rilasciare fotogrammi e poster dal film in uscita sul suo account Twitter e ad Entertainment Weekly, tra cui la concept art di un enorme drago marino che Aquaman correrà nel film.

In precedenza, Wan aveva condiviso alcune foto fisse di Aquaman e Mera in quella che sembra una nave affondata o un sottomarino. Stills of a face off tra Aquaman e il suo fratellastro, Orm Marius AKA Ocean Master e molti altri tra cui scatti di Mera, Black Manta e Atlantis sono stati rilasciati a giugno. Puoi verificarli tutti nella presentazione qui sotto:

Twitter è anche il luogo in cui Wan ha rivelato la maggior parte dei poster del film, tra cui quelli esclusivi per il Comic-Con di San Diego e il Comic-Con di New York:

Tracciare le voci

Mentre DC e Warner Bros. sono rimasti tranquilli sulla trama di Aquaman per un po ‘, il primo trailer in alto rivela molto su cosa possiamo aspettarci.

Innanzitutto, è chiaro che il film mostrerà il retroscena del personaggio, compresa la sua infanzia in superficie e il momento in cui scoprirà i suoi poteri, apparentemente come risultato del bullismo in un acquario comodamente posizionato.

Ancora più importante, possiamo vedere cosa lo porterà ad Atlantis: il suo fratellastro Orm, attualmente re di Atlantide, cercherà di fare la guerra al mondo di superficie, costringendo Aquaman a sfidarlo per il trono e cercare di fermare il spargimento di sangue. A giudicare dal trailer, il piano non funzionerà del tutto – c’è almeno qualche attacco in superficie, oltre a una gigantesca battaglia subacquea tra diverse fazioni.

Anche il cattivo di lunga data Aquaman Black Manta sarà nel mix, ma non è ancora chiaro come. Il primo trailer mostra Aquaman che combatte contro un sottomarino dei suoi scagnozzi e lo combatte in superficie, ma è difficile dire se si tratti di una battaglia a eliminazione diretta, di un sequel, o di un’indicazione che Black Manta stia segretamente tirando le corde dell’intera trama di guerra di superficie.

Leggi anche  Data, Trailer e Notizie di Premiere delle Dinastie di David Attenborough

Il filmato esteso mostrato a Comic-Con (ma non pubblicato online) apparentemente ha mostrato più della lotta Black Manta sulla superficie, insieme a una sequenza in cui Aquaman e Mera devono attivare un misterioso dispositivo nel deserto del Sahara. Il filmato includeva anche un assaggio della regina di Nicole Kidman che combatteva e anche uno sguardo ad Aquaman nel suo classico abito verde e arancione.

Grazie a una perdita della compagnia di giocattoli Funko Pop! possiamo anche supporre che il Vulko di Willem Dafoe sarà coinvolto in almeno uno di quei combattimenti. Funko ha rilasciato i nomi del prossimo Funko Pop! Figure in vinile per Aquaman, che includeva personaggi principali come Aquaman, Black Manta e Ocean Master, ma che includevano anche una variante per Vulko chiamata “Vulko w / Bloody Chase”. Questo potrebbe essere un segno che vedremo Vulko in una grande battaglia e potrebbe essere ferito gravemente o potremmo vederlo morire nel film.

Una cosa che non dovresti aspettarti sono le apparizioni di altri personaggi della Justice League. Wan ha spiegato a Entertainment Weekly che i compagni di supereroi di Aquaman non avrebbero mai dovuto passare a questo film da solista in qualsiasi momento – anche se con ciò detto, non escluderemmo un cameo in un post-credito.

“Volevo mantenere la storia nel mondo di Aquaman e non dovermi preoccupare di quello che gli altri personaggi stanno facendo nei loro film e di come questo potrebbe influenzarci. Ho solo pensato che il modo più semplice fosse quello di tenerlo pulito: mantenerlo semplice e lasciare che fosse una storia di Aquaman. “

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here