Quasi tutti sperimenteranno una sorta di infezione da malware durante la loro vita informatica, ma se sai cosa fare puoi rimuovere te stesso un virus dal tuo PC o laptop.

Se riesci a controllare la tua macchina e ad accedere a Internet, continua a leggere. Se il tuo PC non funziona o si avvia correttamente o non puoi andare online vai a Come rimuovere un virus da Windows quando hai perso il controllo.

Come rimuovere un virus dal tuo laptop o PC

PromotionBitdefender Total Security 2019

  • Acquistare da Bitdefender

Completa la protezione di prossima generazione per Windows, macOS, iOS e Android. Bitdefender Total Security 2019, nominato Prodotto dell’Anno da AV-Comparatives, offre la migliore protezione anti-malware contro le e-minacce tra sistemi operativi.

Ottieni la sicurezza informatica che 500 MILIONI di utenti già hanno e di cui ti fidi.

Seguire attentamente questi passaggi e in ordine, e non riavvia il computer finché non hai completato tutti i passaggi:

  1. Alcuni programmi dannosi tenteranno attivamente di interrompere la rimozione. Per combattere questo download ed eseguire rkill
  2. Scarica e installa l’ultima versione di Malwarebytes. Avvia il programma, quindi vai su Impostazioni> Proteggi> Cerca i rootkit. Tornare alla dashboard e fare clic su Esegui scansione ora
  3. Installare e avviare Malwarebytes ADWcleaner, quindi fare clic su Scansione

Come rimuovere un virus da Windows quando hai perso il controllo

Nei passaggi seguenti illustreremo come creare uno strumento di ripristino che puoi utilizzare per avviare il tuo computer quando si rifiuta di giocare bene. Sarà necessario accedere a una seconda macchina e a un CD o DVD vuoto o un’unità USB.

  1. Scarica Norton Bootable Recovery Tool
  2. Se stai utilizzando un disco vuoto, inseriscilo nell’unità ora. Passare al file Norton Bootable Recovery Tool, fare clic con il pulsante destro del mouse su NBRT.iso e selezionare “Masterizza immagine disco”. In Windows Image Burner selezionare l’unità disco e fare clic su Masterizza
  3. Se utilizzi un’unità USB, devi scaricare e installare lo strumento Rufus. Inserire un’unità USB (che verrà cancellata nel processo). In Opzioni formato seleziona ‘Immagine ISO’ dal menu a discesa accanto a ‘Crea un disco di avvio usando’. Fare clic sull’icona dell’unità disco, accedere al file Norton Boot Recovery Tool e selezionare NBRT.iso. Fare clic su Start, quindi su Ok
  4. Inserisci il tuo disco di ripristino / unità nel PC infetto
  5. Riavvia o avvia la macchina, ma piuttosto che avviarla normalmente vuoi accedere al menu Bios. Una chiave sul tuo computer – spesso F2, anche se verrà visualizzata sullo schermo durante l’avvio – ti consentirà di farlo
  6. Navigare nel BIOS per trovare le opzioni di avvio, quindi selezionare il disco o l’unità USB
  7. Salvare le modifiche e uscire dal BIOS. Il tuo computer si avvierà ora dall’unità specificata
  8. Se viene visualizzato un menu di avvio nella pagina “Benvenuti in NBRT”, selezionare Avvia, quindi seguire le istruzioni per iniziare una scansione
  9. Una volta completato, ti verranno presentate le minacce rilevate e i passaggi successivi consigliati. Assicurati di “correggere” solo le minacce originali perché le tue azioni non possono essere annullate
  10. Una volta che sei soddisfatto delle selezioni, fai clic su Correggi e OK quando viene richiesta la conferma
  11. Fare clic su Riavvia quando il processo è terminato

Come fermare il tuo computer Windows ottenendo un altro virus

Il modo migliore per proteggere il tuo computer su Internet è assicurarsi che il tuo antivirus sia aggiornato. Windows 10 ha un firewall integrato e un antivirus efficace sotto forma di Windows Defender. Tuttavia, una protezione aggiuntiva è sempre una buona idea e il modo più semplice per ottenerlo è acquistare un software di sicurezza.

Tuttavia, fare attenzione a non aprire allegati e-mail a meno che non si sia certi di cosa contengano e da chi provengano e di scaricare il software solo da fonti attendibili. Quando navighi sul Web, controlla attentamente l’URL per assicurarti che il sito che pensi di navigare sia il vero affare e non un falso in cerca di rubare i tuoi dati di accesso o di indurti a scaricare malware.

Scopri altri suggerimenti per rimanere al sicuro da ransomware.