Cortana è diventato sempre più difficile da disattivare con ogni aggiornamento di Windows che passa.

Cortana raccoglierà passivamente i dati su di te e li rimanderà a Microsoft, dalla tua posizione alla cronologia di navigazione.

Come disabilitare Cortana

Per assicurarti che Cortana sia spenta, avremo bisogno di entrare nel registro del tuo computer.

Per sicurezza, si dovrebbe sempre eseguire il backup del Registro di sistema prima di apportare qualsiasi modifica e creare un punto di ripristino del sistema che è possibile ripristinare in caso di problemi.

  • Premendo il tasto Windows + R. Digitare regedit nella casella e premere Invio per aprire il registro.
  • Utilizzando la struttura ad albero delle cartelle nel pannello di sinistra, vai a HKEY_LOCAL_MACHINE_SOFTWARE_POLICIES_MICROSOFT_WINDOWS
  • Se non c’è nessuna cartella ‘Ricerca Windows’ qui devi crearne una. Chiave e chiamalo ‘Ricerca di Windows ‘
  • All’interno di questa nuova cartella, fare clic con il pulsante destro del mouse sullo spazio vuoto vuoto a destra e selezionare Nuovo>Valore DWORD (32 bit)
  • Rinominare il nuovo file che appare “AllowCortana “.
  • Premere OK e chiudere l’editor del registro
  • Riavvia il tuo computer

Quando riaccendi il computer, Cortana sarà scomparso.

Cortana non sarà più attiva e non invierà alcun dato su di te.

Se in seguito cambi idea, puoi sempre eliminare la chiave del Registro di sistema che hai creato.

Cancella i dati

    Se si desidera eliminare tutti i dati personali di Cortana (Microsoft), accedere alla pagina Web per le impostazioni di personalizzazione di Bing.

    Dovrai accedere utilizzando il tuo account Microsoft e vedrai le opzioni per cancellare la cronologia per la ricerca, i luoghi salvati e altro.

    E questo è tutto.

    Non dimenticare che se usi Cortana su un altro computer con lo stesso account Microsoft, potresti volerlo disabilitare anche su quello.