Amazon’s Echo è il diffusore intelligente più popolare e, mentre Alexa è molto utile per le previsioni del tempo e i timer di impostazione, può anche controllare i gadget di casa intelligenti compatibili.

Come faccio ad accendere le luci di Alexa?

Hardware

Hai bisogno di luci, o di un interruttore, che sia compatibile con Alexa prima che tu possa controllarlo.

Alexa lavora con molte luci intelligenti, tra cui le lampadine Philips Hue e LIFX. Siamo grandi fan di questi perché sono di alta qualità, affidabili e offrono molte funzionalità.

Tuttavia, anche le lampadine Wi-Fi più economiche sono costose, quindi se non vuoi spendere nuove luci, puoi invece acquistare interruttori intelligenti compatibili con Alexa.

Un’alternativa migliore è l’installazione di interruttori della luce compatibili con Alexa in modo da poter controllare le plafoniere anziché le lampade da terra.

Questi includono Lightwave RF ed Energenie MiHome.

Fortunatamente il modo di controllare luci, spine e interruttori compatibili con Alexa è lo stesso.

Come posso collegare luci con la mia Amazon Echo?

Per iniziare, hai bisogno dell’app Alexa.

Probabilmente avrai già l’app se hai Amazon Echo.

  1. Toccare l’icona del menu – le tre linee orizzontali in alto a sinistra.
  2. Ora tocca Competenze.
  3. Cerca il tuo dispositivo o il produttore
  4. Tocca Abilita
  5. Collega il tuo account

Quando trovi l’Abilità, toccala (ad esempio TP-Link Kasa per Smart Plug o LightwaveRF) e poi tocca ‘Abilita ‘.

A quel punto, ti verrà chiesto di inserire il tuo nome utente / email e la password per quell’account in modo che tu possa autorizzare Alexa a controllarlo.

Puoi anche aggiungere nuovi dispositivi all’app Alexa in questo modo:

  • Tocca l’icona del menu principale
  • Tocca Smart Home
  • Tocca Aggiungi dispositivo
  • Aspetta che i dispositivi vengano scoperti

Cosa devo dire ad Alexa per accendere le luci?

Il comando più semplice è:

  • “Alexa, attiva [nome della luce] “

Se la luce o lo switch lo supportano, puoi anche dire:

  • “Alexa, rendi la luce anteriore viola “
  • “Alexa, oscura il soggiorno “
  • “Alexa, rendi la cucina più luminosa “

Abbiamo utilizzato Alexa per controllare le nostre luci ormai da mesi e possiamo offrire questo consiglio: modifica il nome di ogni luce, interruttore e spina.

Ad esempio, invece di LIFX Color 1000, cambia il nome della lampadina in “Camera ” o “Barney “.

Leggi anche  Guarda Game of Thrones online: voci di Game 8 di Season of Thrones

Nomi o nomi più lunghi con più parole aumentano la possibilità che Alexa non ascolti e non riesca a fare ciò che hai chiesto.

Come controllo i gruppi di luci con Alexa?

Recentemente, Amazon ha semplificato il controllo dei gruppi.

  1. Apri il menu Impostazioni nell’app
  2. Tocca Smart Home
  3. Tocca Gruppi in alto
  4. Tocca Aggiungi gruppo
  5. Tocca Smart Home Group e scegli i dispositivi che desideri far parte del gruppo

Questi dispositivi devono essere già collegati tramite l’Abilità appropriata o rilevati nell’app Alexa per poter essere visualizzati nell’elenco.

Puoi cambiare il nome del gruppo in qualcosa che è naturale da dire, come il nome della stanza.

  • “Alexa, accendi la cucina “

Un altro aggiornamento recente ti consente di cambiare un tipo di plug o switch in ‘light ‘.

  • Tocca l’interruttore o collega Smart Home
  • Tocca i tre punti orizzontali
  • Tocca su Tipo
  • Tocca Luce

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here